Lunedì, 22 Luglio 2024
Meteo

Arrivano le ondate di calore: due giorni da bollino arancione per Pescara

Temperature in salita nel capoluogo adriatico dove il gran caldo come annunciato bussa alla porta: mercoledì e giovedì, dice il bollettino del ministero, sarà tra quelle più torride

Due giorni da bollino arancione per Pescara nelle giornate di mercoledì 19 e giovedì 20 giugno. A dirlo il bollettino del ministero della Salute sulle ondate di calore che arrivano sulla Penisola come anticipato dalle previsioni che per la settimana in corso prevedono l'espansione dell'anticiclone subtropicale: nel capoluogo si prevedono temperature fino a 36-37 gradi.

Saranno 11 con Pescara le città con il bollino arancione mercoledì: ci sono anche Ancona, Bologna, Bolzano, Campobasso, Frosinone, Latina, Palermo, Perugia, Rieti e Roma. Giovedì il numero sale con 15 capoluoghi dove si sentirà il gran caldo e cioè oltre a quello adriatico anche Ancona, Bari, Bologna, Campobasso, Catania, Firenze, Frosinone, Latina, Napoli, Palermo, Reggio Calabria, Rieti, Roma e Viterbo. Per qualcuno è già bollino rosso con temperature quindi sopra i 40 gradi: sarà Perugia la città più calda.

Ricevi le notizie de IlPescara su Whatsapp

Rischi dunque soprattutto per i fragili con le temperature estive e il ministero oltre a comunicarle, fornisce anche qualche buon consiglio a partire dai classici: evitare di uscire nelle ore più calde, bere molto e garantire un ricambio d'aria in casa. Consigli che si rivolgono in particolare a chi fa uso di farmaci con ad esempio la raccomandazione di conservarli in luoghi freschi.

Insomma l'estate è davvero iniziata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrivano le ondate di calore: due giorni da bollino arancione per Pescara
IlPescara è in caricamento