Trasporti urbani/extraurbani: informazioni, mappe, biglietti e abbonamenti dei mezzi pubblici

Esistono tre tipologie di biglietti per poter usufruire del trasporto pubblico: biglietto Unico, biglietto Extraurbano e biglietto Suburbano

Per viaggiare sul nostro territorio, urbano ed extraurbano, è possibile acquistare un biglietto singolo o un abbonamento settimanale, mensile o annuale. In base alle proprie esigenze, ogni singolo cittadino di Pescara e della provincia potrà scegliere liberamente la tipologia migliore per usufruire delle autolinee e della rete ferroviaria abruzzese.

Trasporto Urbano ed Extraurbano

Il trasporto urbano rientra tra le diverse modalità di trasporto pubblico su scala locale ed è sinonimo di mobilità sostenibile.

Il trasporto extraurbano garantisce collegamenti su la quasi totalità dei Comuni abruzzesi con corse giornaliere, permettendo ai cittadini che risiedono nei comuni più isolati di spostarsi per motivi di lavoro, di studio o di svago nei centri maggiori della Regione oltreché verso Roma e Napoli. 

Ztl Pescara: come richiedere i permessi di accesso

I servizi extraurbani di Tua sono erogati nei giorni feriali e festivi, questi ultimi in forma ridotta, con tariffe stabilite dall'ente concessionario la Regione Abruzzo. La missione è di offrire un servizio di trasporto pubblico il più integrato possibile tra autolinee e ferrovia ed è possibile solo con l'introduzione del biglietto unico valido sull'intera rete regionale. Si tratta di un titolo di viaggio utilizzabile indifferentemente sia sui treni sia sugli autobus, che collegano i Comuni abruzzesi. Il biglietto unico serve a ottimizzare l'offerta dei servizi eliminando i doppioni di corse, con notevole risparmio di risorse pubbliche.

Biglietti mezzi pubblici urbani ed extraurbani

Esistono tre tipologie di biglietti per poter usufruire del trasporto pubblico:

  • biglietto Unico;
  • biglietto Extraurbano;
  • biglietto Suburbano.

Biglietto Unico Abruzzo

Il biglietto Unico si usa all’interno dell’area Metropolitana. Questa comprende il territorio dei Comuni di: Montesilvano, Spoltore, Cepagatti, Pescara, Chieti, Francavilla al Mare, San Giovanni Teatino, Torrevecchia Teatina, e da parte del territorio dei Comuni di Silvi, Città S. Angelo, Cappelle, Manoppello, Ripa Teatina e Miglianico.

Con riferimento a questi ultimi (i cui confini sono indicati nella cartina) si precisa che nell’area metropolitana sono comprese solo alcune località interessate dalle linee di trasporto lungo la viabilità principale di fondovalle o costiera definite dalle linee di confine di seguito riportate:

Strada S.S. 16 (punto di partenza della statale sul territorio di Silvi); S.P. Marina di Città Sant’Angelo; Città Sant’Angelo; S.P. per Elice; S.P. per Congiunti; S.P. Cimitero di Cappelle sul Tavo; S.C. Campotino per S. Lucia (Collecorvino); S.S. 151; S.P. Cappelle sul Tavo; Caprara d’Abruzzo; S.P. per Santa Teresa; S.S. 602; Cepagatti; S.P. Vallemare-Villareia; Ponte delle Fascine, S.S. 5; strada di Bonifica per Colle Marcone e Buon Consiglio; S.S. 81; Chieti; S.S. 649 Dir.; S.S. 649; Chieti - Tollo; S.S. 263 Val di Foro; Francavilla Foro.

Esistono due tipi di biglietto Unico:

  • Bit, consente viaggi illimitati nell'arco di 90 minuti che decorrono dall'orario di obliterazione (prima corsa) all'orario di partenza dell'ultima corsa;
  • Big, consente viaggi illimitati fino alle ore 24.00 (orario dipartenza dell'ultima corsa utilizzata) del giorno di obliterazione.

Biglietto Suburbano ed Extraurbano Abruzzo

Le altre due tipologie sono:

  • il biglietto Suburbano “a tratte”, che si usa su linee e percorsi strettamente legati all’area metropolitana, sono validi una corsa e vanno obliterati a bordo;
  • il biglietto Extraurbano “a tariffa”, che si usa su linee e percorsi fuori dall’area metropolitana, sono validi una corsa e vanno obliterati a bordo.

Carnet biglietti Pescara

Invece che comprare singoli biglietti, è possibile acquistare il carnet, un blocco che comprende 10/11 biglietti e venduti a un prezzo ridotto perché in blocco.

Abbonamenti mezzi pubblici a Pescara

Al di là dei biglietti singoli, è possibile sottoscrivere un abbonamento settimanale, mensile o annuale. Ecco le tipologie per l’Area Unico mensili:

  • A1 - Valido su una linea dell’Area Unico personale con tessera;
  • A2 - Valido su tutte le linee dell’Area Unico comprese le linee Panoramica e Satam, personale con tessera;
  • A3 - Valido su una linea dell’Area Unico impersonale;
  • A4 - Valido su tutte le linee dell’Area Unico compreso Panoramica e Satam impersonale.

Di seguito gli abbonamenti per le linee Suburbane ed Extraurbane:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
  • settimanali che hanno validità di 5 o 6 giorni (l’opzione 5 giorni è acquistabile solo per gli abbonamenti extraurbani). Tutti gli abbonamenti settimanali sono utilizzabili all’interno della settimana in cui sono stati emessi e obliterati, possono essere personali con tessera o impersonali a vista;
  • mensili che posso essere personali con tessera o impersonali a vista. Tutti gli abbonamenti mensili non sono legati al giorno di obliterazione, ma al mese solare di emissione o vendita (dal primo all’ultimo giorno del mese).

Per quanto riguarda gli abbonamenti annuali per area Unico, Suburbana ed Extraurbana, vi rimandiamo all’articolo dedicato (link).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Che paura la Pantafica! Storia della spaventosa leggenda abruzzese

  • Morto l'ex arbitro di calcio Stefano Pitocco, aveva 44 anni: Loreto Aprutino e Aia-Pescara in lutto

  • Uomo trovato morto nella sua camera dalla madre, tragedia nel Pescarese

  • Chiarita la causa del decesso dell'uomo trovato in una pozza di sangue nella sua camera dalla madre

  • Morto l'uomo di Città Sant'Angelo colto da un infarto mentre correva con la moglie

  • È morto Antonello Luzi, volto noto delle tv private pescaresi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento