Tari, come e quando pagarla a Pescara

Riguarda i costi per il servizio di raccolta di smaltimento ed è stata introdotta nel 2014

La Tari, a Pescara così come in tutta Italia, è l’imposta sui rifiuti riscossa dal Comune. Riguarda i costi per il servizio di raccolta di smaltimento ed è stata introdotta nel 2014. Fa parte della componente dell’imposta unica comunale (I.u.c.) che comprende anche la ormai desueta Tasi e l’Imu.

La Tari, come leggiamo sul sito del Mef, “è dovuta da chiunque possieda o detenga a qualsiasi titolo locali o aree scoperte suscettibili di produrre i rifiuti medesimi”.

Calcolo Tari e tariffe a Pescara

Ogni Comune determina la propria tariffa commisurando la tassa al costo del servizio di smaltimento rifiuti. Si considera assoggettabile al tributo la “superficie calpestabile” di unità immobiliari, iscritte o iscrivibili nel catasto urbano, suscettibili di produrre rifiuti.

La tabella delle tariffe della Tari a Pescara per l’anno 2020 è consultabile a questo link.

Come pagare la Tari

In genere la Tari si paga utilizzando il modello F24, disponibile anche online. Tuttavia il Comune di Pescara offre la possibilità di effettuare il versamento del tributo in autoliquidazione. Per farlo bisogna:

1) accedere al "Cassetto Fiscale" (link) presente sul sito istituzionale dell'ente per posizioni tributarie già definite.

2) utilizzare il presente "Calcolatore Tari" per posizioni tributarie non presentate agli uffici o presenti con dati diversi per i quali il contribuente non ha ancora prodotto documentazione in variazione che, comunque, dovrà essere inoltrata agli uffici competenti.

Per maggiori informazioni e per accedere alla simulazione, ecco il link.

Scadenze Tari Pescara

La Tari a Pescara si paga in 4 tranche (25% per volta), ma è anche possibile procedere con un’unica soluzione di pagamento, la cui scadenza è fissata al 16 giugno di ogni anno.

Per il pagamento frazionato, le scadenze della Tari sono:

  • 31 marzo
  • 31 maggio
  • 30 settembre
  • 30 novembre

Quest’anno, causa emergenza Coronavirus, le prime due date hanno subito uno slittamento, quindi le scadenze della Tari 2020 sono:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
  • 31 maggio
  • 31 luglio
  • 30 settembre
  • 30 novembre

La scadenza della rata a saldo (unica soluzione) rimane invariata ovvero il 16 giugno 2020.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente lungo l'asse attrezzato, auto si ribalta e prende fuoco: tamponamento tra altre 4, ferite 6 persone [FOTO]

  • Omicidio Jennifer Sterlecchini: annullata la condanna a 30 anni di carcere per Davide Troilo

  • Malore nel bagno di un autogrill sull’A14, muore un uomo

  • Pochi minuti e il cielo diventa scuro sopra Pescara, e viene giù il temporale [FOTO-VIDEO]

  • Camionista beccato con oltre mezzo chilo di cocaina a Pescara Colli: arrestato dai carabinieri

  • Arriva un nuovo video promozionale della città di Pescara [VIDEO]

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento