menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rifiuti, M5S presenta proposta sugli ecocompattatori

Adottare anche a Pescara gli ecocompattatori, dove i cittadini potranno conferire i rifiuti differenziati per ottenere voucher da spendere nelle attività commerciali convenzionati. E' la proposta del M5S Pescara

Si torna a parlare di ecocompattatori da installare in città. Il M5S Pescara, infatti, con il capogruppo al Comune Sabatini, ha proposto una delibera riguardante l'installazione di questi macchinati lungo le strade cittadine.
Gli eco compattatori sono dispositivi che permettono di ridurre il volume della spazzatura fino al 90%, riducendo in questo modo il numero di viaggi da sostenere per i camion che trasportano i rifiuti. Inoltre, grazie ai voucher che i cittadini avranno per ogni conferimento, saranno stimolati ad aumentare la percentuale di raccolta differenziata.

I voucher potranno essere spesi nelle attività commerciali convenzionate, che avranno dunque un ritorno economico diretto e di immagine pubblicitaria.

"Ad oggi, per la città di Pescara, la raccolta differenziata rappresenta un'enorme criticità: la raccolta domiciliare non raggiunge tutte le zone della città, la percentuale media nell'anno 2014 di raccolta si attesta poco oltre il 30% ed il servizio di raccolta rifiuti grava in media sul bilancio comunale per circa 150 euro a tonnellata. suggerisce Enrica Sabatini . Il m5s ha presentato questa delibera più di due mesi fa ed attende che venga messa al più presto ai voti. Chiediamo che venga discussa nel dettaglio al più presto ed approvata con largo consenso> concludono i consiglieri pentastellati" ha spiegato il consigliere Sabatini.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento