rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023
mobilità

La strada parco è un cantiere: nuovo look per marciapiedi e banchine in vista della filovia

Un vero e proprio restyling, insomma, come fa sapere il vice sindaco nonché assessore Gianni Santilli, che fa il punto della situazione con IlPescara.it

I macchinari sono già entrati in azione, e così il primo tratto della strada parco (quello, per intenderci, che costeggia via Silvio Pellico e prosegue poi dopo l'incrocio con viale Muzii) è stato chiuso per consentire l'inizio di lavori programmati già da tempo e relativi alla "famigerata" filovia. Un vero e proprio restyling, insomma, come fa sapere il vice sindaco nonché assessore Gianni Santilli.

E proprio Santilli fa il punto della situazione con IlPescara.it: "I tecnici - dice - stanno completando gli interventi previsti lungo la strada parco nel tracciato che va dall'intersezione con via del Milite Ignoto fino allo sbocco su via Leopoldo Muzii. Di queste operazioni si sta occupando l'azienda di trasporti pubblici Tua, perché il cantiere riguarda la realizzazione della filovia".

Santilli spiega inoltre che "si sta riqualificando tutto: più avanti è stato rifatto l'asfalto e l'impresa addetta ha già finito il suo compito, mentre adesso nel pezzo compreso tra via del Milite Ignoto e via Muzii si devono rifare sia i marciapiedi che le banchine. Quest'ultimo 'slot' dei lavori durerà, in base alle nostre stime, un mese".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La strada parco è un cantiere: nuovo look per marciapiedi e banchine in vista della filovia

IlPescara è in caricamento