rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
mobilità

Stop al secondo e terzo lotto della Filovia: esultano i comitati cittadini

Soddisfazione da parte dei comitati no Filovia per l'annullamento da parte del Cda di Tua del bando per il secondo e terzo lotto. Ora i comitati chiedono di sospendere il progetto anche sulla Strada Parco

Il consiglio d'amministrazione di Tua ha annullato ufficialmente il bando per la progettazione del secondo e terzo lotto della filovia, sospendendo di fatto per ora l'avanzamento del progetto. Soddisfazione è stata espressa dai comitati per il No, che ora chiedono di abbandonare l'idea di avviare la filovia sul primo lotto lungo la Strada Parco.

FILOVIA, ANCORA PROTESTE DAI COMITATI

"Compito prioritario dei Comitati e' quello di presentare proposte, e la Strada Parco merita di essere considerata, di più e meglio, come progetto "Greenway", in linea con le destinazioni d'uso riservate dappertutto alle vecchie ferrovie abbandonate. Biciclette, scarpe da trekking, bici bus per portare a scuola i bambini in allegria, sono i “mezzi” più utili che occorrono per esplorare un "Viale" decorosamente alberato, ricavato dal recupero del sedime della Ferrovia Adriatica. Le Greenways, o meglio “le strade verdi”, rappresentano un “percorso piacevole dal punto di vista ambientale. Un progetto, quindi, che valorizzi le risorse naturali, volto al recupero dei paesaggi degradati, utile a conseguire lo sviluppo armonico delle città per favorire migliori condizioni di vita. Il trasporto pubblico funzionerà meglio se dirottato sulle principali direttrici di traffico veicolare, in apposite corsie preferenziali, dove peraltro insiste espressiva la domanda di trasporto collettivo per la presenza di servizi del tutto assenti, viceversa, sulla strada parco" dichiara il portavoce Angiolelli, che dunque chiede di salvare e preservare la vocazione naturale della Strada Parco come tracciato verde e ciclopedonale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stop al secondo e terzo lotto della Filovia: esultano i comitati cittadini

IlPescara è in caricamento