rotate-mobile
mobilità Montesilvano

Spiagge accessibili a Montesilvano, il bilancio: un'esperienza da ripetere

Bilancio soddisfacente a conclusione di questa stagione sperimentale. Esteso il concetto di inclusione grazie al coinvolgimento dei rifugiati e richiedenti asilo

Le spiagge prive di barriere architettoniche, all'altezza di via Dante e via Bocca di Valle, hanno rappresentato la grande e bella novità dell'estate a Montesilvano.

Le lunghe passerelle che arrivano direttamente in acqua consentono ai disabili di immergersi in mare con l'utilizzo esclusivo di speciali sedie job "Sand & Sea", donate dalla locale sezione del Lions Club.

Un'oasi accessibile alle persone con disabilità, assistite amorevolmente da 7 ragazzi del progetto SPRAR, chiamati anche a svolgere piccole mansioni di pulizia e manutenzione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spiagge accessibili a Montesilvano, il bilancio: un'esperienza da ripetere

IlPescara è in caricamento