Venerdì, 30 Luglio 2021
mobilità

La denuncia di Odoardi (Fiab): "A Pescara si prende l'autobus come ai tempi della diligenza" [FOTO]

Il coordinatore interregionale della Fiab torna sulla questione dei pericoli e disagi per gli utenti che devono salire o scendere da un mezzo pubblico lungo le strade di Pescara

Nuova segnalazione e denuncia da parte del coordinatore interregionale della Fiab Giancarlo Odoardi, riguardante i pericoli e i disagi che i cittadini devono affrontare in molte fermate degli autobus a Pescara, sia in salita che in discesa dal mezzo.

Secondo Odoardi, in alcune situazioni addirittura a causa delle auto in sosta davanti alle fermate, occorre salire come ai tempi della diligenza, scartando gli ostacoli ed inseguendo il mezzo. Anche in discesa, occorre guardare bene a destra e sinistra per evitare automobili in fase di sorpasso aggiungendo che più volte la situazione è stata segnalata agli assessori e dirigenti competenti, sia di Tua che del Comune.

"Alla fermata di corso Vittorio Emanuele di fronte alla Farmacia Simoncelli l’autista è costretto a fermarsi  a due metri dalla banchina, addirittura avanzata, per via delle auto poste in prossimità della stessa che non consentono la manovra di avvicinamento. Chi sale e chi scende deve farsi letteralmente una camminata tra il mezzo e il marciapiede.

Peggio ancora nella situazione in viale Marconi, alla fermata del Bar Stadio che scompare dietro una lunga file di auto parcheggiate, tra cui l’utente deve passare per usufruire del servizio, che ovviamente viene fornito letteralmente in mezzo alla strada."

Per Odoardi, le banchine avanzate sono un'ottima soluzione, ma occorre prima di tutto rispettare le norme:

"Sono un utente come tanti altri, anzi sicuramente meno assiduo nell’uso del mezzo pubblico come invece altra parte della cittadinanza. Ma credo che ottenere anche  solo un cenno di risposta da parte dell'azienda mi sia dovuto. Se non altro come gesto di cortesia."

fermate 2-2

fermate 3-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La denuncia di Odoardi (Fiab): "A Pescara si prende l'autobus come ai tempi della diligenza" [FOTO]

IlPescara è in caricamento