Lunedì, 27 Settembre 2021
mobilità

Da luglio a Pescara 500 monopattini elettrici a noleggio, la Helbiz si aggiudica il bando del Comune

Ad aggiudicarsi il bando è stata la società Helbiz, già presente in altre città come Roma e Milano

Arriveranno tra la fine del mese di giugno e l'inizio di luglio i 500 monopattini elettrici a noleggio previsti dal bando promosso dal Comune di Pescara per la mobilità sostenibile.
Ad aggiudicarsi il bando è stata la società Helbiz, già presente in altre città come Roma e Milano.

L'iniziativa di micromobilità era stata annunciata lo scorso aprile dall'assessore Luigi Albore Mascia e adesso si è arrivati nella fase finale con l'aggiudicazione del bando. 

Il progetto prevede l'utilizzo di monopattini elettrici che potranno circolare sulle piste ciclabili in sede propria o su corsia riservata e nelle "aree 30", in questi casi dovranno mantenere una velocità di 20 chilometri orari. Il limite sale a 25 in caso di strada urbana senza infrastrutture ciclabili e scende a sei nelle zone a traffico limitato. 

Queste le regole per l'utilizzo dei monopattini nell'area urbana:

Regole per l'utilizzo del monopattino in area urbana:

  • i monopattini con motore elettrico con potenza non superiore a 0,50 kw sono considerati a tutti gli effetti "velocipedi", assimilati cioè alle biciclette. Non devono avere posti a sedere;
  • possono essere condotti solo da utilizzatori che abbiano compiuto 14 anni di età, i conducenti di età inferiore a 18 anni hanno l’obbligo di indossare un idoneo casco protettivo;
  • non si possono trasportare altre persone, oggetti o animali, trainare veicoli, condurre animali, farsi trainare da un altro veicolo;
  • da mezz’ora dopo il tramonto, durante tutto il periodo dell’oscurità e di giorno, qualora le condizioni atmosferiche richiedano l’illuminazione, i conducenti dei hanno l’obbligo di indossare il giubbotto o le bretelle retroriflettenti ad alta visibilità. Se i mezzi non sono dotati di luce anteriore bianca o gialla non possono circolare;
  • i conducenti dei monopattini devono procedere su un’unica, fila in tutti i casi in cui le condizioni della circolazione lo richiedano e, comunque, mai affiancati in numero superiore a due;
  • i monopattini possono circolare su strade urbane con limite di velocità di 50 km/h e su strade extraurbane se è presente una pista ciclabile. Non possono superare i 25 km/h sulla carreggiata e 6 km/h sulle zone a traffico limitato;
  • il regolamento della sperimentazione prevede che sulle piste ciclabili e nelle zone 30 la velocità non possa superare i 20 km/h.

Il noleggio dei monopattini elettrici, che saranno igienizzati dopo ogni utilizzo, avrà un costo di un euro alla partenza e poi 15 centesimi al minuto. 

micromobilità monopattini elettrici-2

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da luglio a Pescara 500 monopattini elettrici a noleggio, la Helbiz si aggiudica il bando del Comune

IlPescara è in caricamento