Martedì, 27 Luglio 2021
mobilità

Monitoraggio delle piste ciclabili, il Comune installa un totem e tre display bifacciali

Nei primi tre giorni di funzionamento, lungo la riviera nord si sono registrati 3443 passaggi complessivi e lungo la riviera sud se ne sono contati 1225

Il Comune di Pescara, nell'ambito del programma Pesos, ha installato da alcuni giorni tre display e un totem che raccolgono i primi dati sul transito delle biciclette lungo quattro dei più importanti percorsi cittadini. Per la precisione, il totem è posizionato sul lungomare Matteotti e i display si trovano sul lungomare Cristoforo Colombo, in via Leopoldo Muzii e in via Valle Roveto. Questo sistema di raccolta dati servirà da base per la futura programmazione della ‘mobilità dolce’ in città e funziona in modo molto semplice: i sensori raccolgono i dati dei passaggi e li comunicano a un elaboratore centrale, che poi li aggrega. Spiega l'assessore ai lavori pubblici Luigi Albore Mascia:

"I sensori sono installati sotto il manto stradale e, naturalmente, non sono dotati di sistema di riconoscimento facciale. Ci consentono però di valutare finalmente l'effettivo utilizzo delle nostre vie ciclabili e di supportare con dati concreti scelte  e investimenti. Si tratta di un sistema che si connette con la rete di contapersone di cui abbiamo dotato parchi e strutture culturali cittadine, sistema in funzione ormai da due anni, che ci permette di lavorare per migliorare i servizi destinati ai cittadini".

Nei primi tre giorni di funzionamento, lungo la riviera nord si sono registrati 3443 passaggi complessivi e lungo la riviera sud se ne sono contati 1225. Questo sistema di misurazione è già attivo in diverse città del mondo come ad esempio Valencia, Vienna, Montreal e Vancouver, ma anche in località italiane quali Bolzano, Riccione, Bologna e Milano. I totem vengono posizionati sia nei posti molto frequentati, per avere contezza effettiva degli utenti, sia in quelli meno utilizzati, per valutare l’efficacia di certe scelte. L'obiettivo è di sapere con esattezza qual è la platea dei ciclisti urbani, quanti ne sono, se hanno spazio a sufficienza e se pedalano in sicurezza.

Totem conta bici-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monitoraggio delle piste ciclabili, il Comune installa un totem e tre display bifacciali

IlPescara è in caricamento