La denuncia della Fiab: "Niente stalli per le bici davanti ai centri commerciali urbani di Pescara"

Il presidente Odoardi ha scritto una lettera alla direzione del supermercato dove si è recato in bici senza trovare stalli dedicati alle due ruote e a due assessori comunali

Il presidente della Fiab Abruzzo Molise Odoardi, la federazione italiana ambiente e bicicletta, ha scritto una lettera alla direzione di un supermercato cittadino, inoltrandola anche a due assessorati del Comune di Pescara, in merito al problema relativo alla mancanza di stalli per le biciclette, un problema che a detta di Odoardi è presente in molti centri commerciali urbani cittadini.

Questa mattina infatti il presidente si è recato nel punto vendita in bici assieme alla moglie, ed ha notato la mancanza di aree attrezzate per le biciclette, che erano state legate ai pali ed ai recinti dei carrelli.

Credo, ahimè, non vi sia alcun obbligo al riguardo, ma alcune strutture, per una presunta minima sensibilità ai temi della mobilità sostenibile, o forse per più banali ragioni commerciali, hanno adottato alcune misure, seppur minime, per accogliere le due ruote. L’assenza totale di spazi ad esse riservate costituisce motivo di preoccupazione che qui condivido, ma che quanto prima spero divenga remota.

Presto, aggiunge Odoardi, partirà una campagna nazionale di promozione della spesa con la bicicletta, con il coinvolgimento di due grandi categorie di rappresentanza del commercio, ed auspica un coinvolgimento più ampio di tutti i soggetti economici con una politica aziendale pro attiva.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uno scambio di sguardi e c'è il colpo di fulmine, l'appello di una ragazza pescarese alla ricerca del suo principe azzurro

  • Gechi in casa: cosa fare e perché segnalarli al Wwf Abruzzo

  • Bambina di 6 anni con il nervo ottico infiammato ha bisogno urgente di una risonanza, ma manca il saturimetro amagnetico

  • Gli auguri di Pep Guardiola e Manuel Estiarte ad un commerciante di abbigliamento di Pescara [VIDEO]

  • Arriva a Pescara per il matrimonio della sorella ma scopre di essere ricercato: fermato all'aeroporto

  • Tre nuovi casi di Covid a Silvi: fra loro un'insegnante di una scuola di Montesilvano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento