menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Emergenza Covid-19, ecco come verrà organizzata la mobilità nella fase 2

Il consigliere comunale Armando Foschi ha infatti ufficializzato l’esito della seduta della Commissione Mobilità, di cui è presidente, che ha visto la presenza in videoconferenza dell’assessore Luigi Albore Mascia e del dottor Gaetano Silvestre

Emergenza Covid-19, ecco come verrà organizzata la mobilità in città durante la fase 2. Il consigliere comunale Armando Foschi ha infatti ufficializzato l’esito della seduta della Commissione Mobilità, di cui è presidente, che ha visto la presenza in videoconferenza dell’assessore Luigi Albore Mascia e del pneumologo pediatra Gaetano Silvestre. Saranno introdotte quattro misure:

  • più corse dei mezzi di trasporto pubblico per compensare la drastica riduzione del numero dei passeggeri a bordo di ciascun bus, fino a un massimo di 15 unità
  • favorire la mobilità sostenibile, a partire dal monopattino elettrico
  • riaprire gradualmente i parcheggi a pagamento a partire dalle aree di risulta e da piazza Primo Maggio (da martedì 12 maggio)
  • riattivare le ztl, con riaccensione di varchi e telecamere da lunedì 18 maggio e, per la ztl ambientale di via Regina Margherita, dal fine settimana del 23 e 24 maggio

Nel frattempo i medici, a partire dal dottor Silvestre, consigliano massima prudenza nel ‘ritorno alla normalità’, mantenendo le misure di sicurezza come mascherine, gel e igienizzazioni, poiché non si esclude una ripresa dell’infezione.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Pescara usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento