mobilità

EcoMob 2023 si terrà a maggio in piazza della Rinascita, ospite Diego Parassole da Zelig

Saranno 200 gli espositori che per tre giorni offriranno a Pescara una full immersion in tutto ciò che riguarda l'ecologia, il rispetto dell’ambiente e la transizione verde nel settore della mobilità

Sarà piazza della Rinascita (piazza Salotto) a ospitare, dal 12 al 14 maggio, EcoMob 2023, la fiera della mobilità sostenibile giunta alla sua sesta edizione. Saranno 200 gli espositori che per tre giorni offriranno a Pescara una full immersion in tutto ciò che riguarda l'ecologia, il rispetto dell’ambiente e la transizione verde nel settore della mobilità, con una maggiore apertura verso le scuole e la presenza di 100 studenti per un evento dedicato specificatamente ai ragazzi, oltre che il coinvolgimento dell’università, senza dimenticare un momento di intrattenimento affidato al comico di Zelig Diego Parassole. Lo ha annunciato il presidente della commissione ambiente Ivo Petrelli ufficializzando l’esito della seduta che ha visto la presenza di Gianluca Giallorenzo, tra i promotori dell’EcoMob.

“Negli ultimi anni l’agenda dell’amministrazione comunale ha senza dubbio portato i temi della sostenibilità ambientale al centro dei propri investimenti – ha sottolineato Petrelli – Lo abbiamo visto con le opere realizzate per l’installazione delle centraline di ricarica elettrica, oltre 200, per auto e scooter, e poi l’esplosione dell’uso dei monopattini in affitto, la politica del bike sharing con oltre 400 bici a pedalata assistita disponibili sulla città e anche gli scooter elettrici in affitto, sino al progetto Pedibus per i bambini. Merito di tali iniziative è stata anche l’attività informativa condotta dal 2018 a oggi attraverso la Fiera Ecomob che ci ha fornito, ogni anno, un quadro aggiornato sulle novità del settore”.

Quest’anno l’iniziativa, come ha comunicato Giallorenzo, cresce in termini di rilevanza e respiro: innanzitutto cambia location, lasciando gli spazi del Marina di Pescara per spostarsi nel cuore della città, e si svolgerà nell'arco di tre giorni per informare in modo consapevole sulla necessità di muoverci verso una mobilità sostenibile, un turismo sostenibile, e l’applicazione dell’ecologia nel quotidiano, dalla raccolta differenziata all’abbattimento dell’utilizzo della plastica al rispetto della natura, dell’ambiente e del mare, dando alle pubbliche amministrazioni anche gli strumenti per educare il cittadino.

Il villaggio della sostenibilità verrà allestito in piazza della Rinascita con un’area convegni che sarà animata da incontri e dibattiti, poi ci sarà il reparto dell’automotive con tutti i brand che esporranno le novità del mercato in termini di mobilità offrendo anche la possibilità ai cittadini di effettuare test drive gratuiti di auto e scooter elettrici, quindi ci saranno gli stand di Comune di Pescara, Regione Abruzzo e delle università che organizzeranno momenti formativi. Tra gli appuntamenti clou si segnala nella prima giornata, cioè il venerdì, uno spazio organizzato con Legambiente, Arta e l’università d'Annunzio con 100 ragazzi degli istituti superiori che parteciperanno a due spazi, il primo dedicato alla sostenibilità e il secondo con una passeggiata sul lungomare coordinata dall’Ud'A per mettere in evidenza la trasformazione urbanistica in senso sostenibile.

Il venerdì pomeriggio ci sarà il convegno sulla sicurezza stradale; il sabato mattina il convegno sulle comunità energetiche e il sabato pomeriggio l’approfondimento sulla figura del mobility manager con la chiusura alle ore 19 affidata allo spettacolo di Parassole sulle tematiche ambientali e di economia circolare. La domenica mattina sarà dedicata al progetto del Comune di Pescara che insegnerà ai presenti alcune operazioni tecniche da eseguire sulle bici elettriche. Le ultime edizioni hanno fatto registrare circa 8-9.000 presenze, e l'obiettivo è di incrementare ulteriormente questi numeri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

EcoMob 2023 si terrà a maggio in piazza della Rinascita, ospite Diego Parassole da Zelig
IlPescara è in caricamento