life Montesilvano

Spiagge accessibili, Montesilvano recensita su "La Repubblica"

Secondo il prestigioso quotidiano nazionale è l'unica città abruzzese ad essere attrezzata per accogliere al mare i disabili. Massima valutazione con cinque stelle per l'abbattimento delle barriere architettoniche

Secondo il prestigioso quotidiano nazionale "La Repubblica", Montesilvano è l'unica città abruzzese ad essere attrezzata per accogliere al mare i disabili. L'indagine pubblicata ieri mette in evidenza le poche realtà italiane che possono vantare spiagge libere e complessi turistici dotate di tutti gli strumenti necessari per ospitare villeggianti diversamente abili. La situazione in linea generale non è affatto confortante, come denunciato dalla Fish, Federazione Italiana Superamento Handicap, dal momento che la media nazionale è di una struttura su dieci avente i requisiti necessari per la totale accessibilità.

Grazie alle due spiagge libere situate rispettivamente all'altezza di via Dante e via Bocca di Valle, Montesilvano viene nominata come unica eccellenza abruzzese dotata di passerelle che consentono di andare dal lungomare alla battigia, quattro palme tropicali per l’ombreggiatura e piazzole di stazionamento, insieme a quattro tavolini e idonei servizi igienici.

Gli ospiti delle spiagge accessibili possono contare anche su due sedie job, ovvero carrozzine dotate di grandi ruote di plastica adatte ad accedere in mare, nonché dell’assistenza di due operatori facenti parte del personale dell’Azienda Speciale, uno per ogni spiaggia, in grado di assistere le persone con problemi motori ad entrare in acqua. L'articolo d'inchiesta termina con una valutazione pari a cinque stelle, il massimo punteggio che qualifica la nostra località balneare, considerando anche l'attivazione di un Ufficio Disabili all'interno di Palazzo di Città.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spiagge accessibili, Montesilvano recensita su "La Repubblica"

IlPescara è in caricamento