Giovedì, 24 Giugno 2021
life

Riqualificate alcune aree della Riserva d'Annunziana di Pescara grazie al contributo di Fater e Acqua&Sapone

Grazie a un nuovo contributo da 5 mila euro sarà installata la nuova segnaletica che sarà anche in braille

Alcune aree della Riserva Dannunziana di Pescara sono state riqualificate grazie all'interessamento concreto di due aziende del territorio come Fater e Acqua&Sapone. L'area totale ripulita è pari a 20 mila metri quadrati con un contributo pari a 20 mila euro.

A spiegare l'intervento sono stati il sindaco Carlo Masci, Marco Barbarossa di Acqua&Sapone e Antonio Falsari, amministratore delegato di Fater.

L'iniziativa deriva da una campagna lanciata da Acqua&Sapone con i consumatori nei suoi punti vendita. Il secondo passaggio è quello relativo all'installazione della nuova segnaletica anche in braille per l'inclusione dei non vedenti che potranno fruire dell'area verde. L'attività di pulizia del parco è stata svolta lo scorso 24 maggio con un'azienda specializzata e con l'intervento dei volontari, mentre appena ricevuto l'ok da parte  della Soprintendenza verrà avviata l'installazione della nuova segnaletica. 

barbarossa masci falsari-2

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riqualificate alcune aree della Riserva d'Annunziana di Pescara grazie al contributo di Fater e Acqua&Sapone

IlPescara è in caricamento