Martedì, 18 Maggio 2021
life

Raccolta rifiuti, nuove regole nel mercato di via Bastioni e per i commercianti del centro

Si comincia da lunedì 17 maggio. L'annuncio è stato dato dall’assessore all’ambiente Del Trecco. Ecco tutti i dettagli

Cambiano le regole per il conferimento dei rifiuti per i commercianti del mercato coperto di via dei Bastioni e per i negozianti ed esercenti del centro. Da lunedì 17 maggio gli operatori di via dei Bastioni avranno a disposizione isole ecologiche realizzate nel sottopasso ferroviario che si trova davanti alla struttura, dove potranno depositare il proprio pattume già differenziato, e che saranno protette da porte chiuse a chiave. E sempre da lunedì scatterà la raccolta differenziata porta a porta per gli operatori di via Regina Elena, via Regina Margherita e piazza Salotto, ai quali è stato esteso il servizio dopo gli episodi registrati la scorsa settimana con cumuli di pattume, soprattutto cartoni e imballaggi, depositati in strada in orari errati, come denunciato dai cittadini.

“Un episodio che ci ha imposto di accelerare l’estensione del servizio di raccolta differenziata porta a porta per le categorie produttive del centro cittadino”, ha detto l’assessore all’ambiente Del Trecco. Le attività del centro che dal 17 maggio saranno coinvolte nel nuovo servizio sono la farmacia e tabaccheria di corso Umberto, la gelateria La Fonte, Agorà Caffè, Pizza Salotto, Sarni Oro, Bar l’Oro di Napoli, Gioielleria Cazzaniga, Casamaki, Estrò, Gwen’s, Seritti Calzature, Alchimia Salum-Erboristeria, Birreria del Corso, Sushikaiten, Marina Parfum, Kebab, Ristorante Regina Elena, Casa Mercato, Chef Nestor, Ristorante Bluefin, Pizzeria Maruzzella e Toccaferro.

Isole ecologiche mercato-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raccolta rifiuti, nuove regole nel mercato di via Bastioni e per i commercianti del centro

IlPescara è in caricamento