Martedì, 15 Giugno 2021
life

Fioriture a sorpresa sulla spiaggia di Pescara, spuntano due rarissime piante dunali [FOTO]

La biodiversità riconquista la città: a sorpresa due tra le piante più rare d'Abruzzo, la Camomilla delle spiagge e la Soldanella di mare, hanno ricolonizzato la spiaggia della Madonnina

La biodiversità riconquista la nostra città con la fioritura, a sorpresa, di due rarissime piante dunali, tra le piante protette più rare d'Abruzzo: si tratta, infatti, della Camomilla delle spiagge e della Soldanella di mare (nota anche come Vilucchio marittimo), che nei giorni scorsi hanno improvvisamente ricolonizzato la spiaggia della Madonnina.

Esulta Augusto De Sanctis, consigliere della Stazione Ornitologica Abruzzese, che parla di "un grande evento naturalistico in pieno centro" e precisa: "I siti in cui sono presenti queste specie nella regione si contano sulle dita di una sola mano, tanto è la rarità come dimostrano i lavori scientifici di un luminare come il botanico Fabio Conti. Lo straordinario segnale che la natura delle spiagge se lasciata in pace, senza l'uso di mezzi meccanici come ruspe e trattori, riesce a riprendersi i suoi spazi. Con la dune della Madonnina in questo caso sono bastati quindici anni. Nel 2006 c'era solo una spianata disabitata mentre ora è un'esplosione di colori".

Soldanella di mare-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fioriture a sorpresa sulla spiaggia di Pescara, spuntano due rarissime piante dunali [FOTO]

IlPescara è in caricamento