rotate-mobile
Giovedì, 30 Maggio 2024
life

Approvata una delibera per il potenziamento del verde cittadino: previsti 400 alberi

Il progetto definitivo prevede la piantumazione di nuovi alberi in 22 zone di Pescara. Ma sono previsti interventi anche in 45 parchi pubblici

Potenziamento del verde pubblico, piano triennale delle opere pubbliche 2022-2024, annualità 2022.
Questo il progetto definitivo/esecutivo approvato dalla giunta comunale di Pescara che prevede, grazie a un investimento di 350mila (di cui 300mila con fondi regionali e 50mila con fondi comunali), la piantumazione di circa 400 nuovi alberi.

Verranno piantati 248 alberi in 22 zone della città e gli alti in 45 parchi pubblici con una spesa ulteriore di quasi 200mila euro. 

Come annuncia il vice sindaco e assessore al Verde, Gianni Santilli che ha proposto la delibera, i lavori inizieranno tra la fine del 2022 e l'inizio del 2023: «È uno degli interventi più importanti degli ultimi anni. Le priorità sono in via Chieti, piazza Garibaldi, corso Vittorio Emanuele II, via Monte Bove, via Raffaello, via Latina e via Benedetto Croce». Ma i lavori interesseranno anche via Italica, via Conte di Ruvo, via della Fornace Bizzarri, via Thaon de Revel, via Bardet, via dei Bastioni, via Musone, via Aldo Moro, via Tiburtina Valeria, piazza Le Laudi, via Botticelli, via Veneto, piazza Duca D'Aosta, piazza Italia. Ma anche la scuola primaria San Silvestro e la scuola Ignazio Silone. Dunque verranno anche ripiantati gli alberi dove quelli presenti in precedenza sono stati abbattuti in quanto malati come in via Chieti e in via Monte Bove. Lo stesso accadrà al verde presente intorno ai palazzi comunali. 

Tra i parchi e le aree verdi nei quali sono previsti interventi: piazza Santa Caterina da Siena, parco Florida, parco Eleonora Duse, parco Lorena Mucci, parco Antonio Corneli, parco dei Sogni, aree per i cani in via Raffaello, giardino pubblico in viale Bovio, parco di Villa Basile, parco Tina Renzetti, ex vivaio comunale in strada Zanni, parco delle Meraviglie, parco dell'Amicizia, parco della Restituzione, parco della Gioia, parco della Fantasia, parco del Sole, parco Calipari, parco Cicognini, parco Pietro Pacca, parco Macedonio, parco Morosini, area cani in via Centorame, parco ex caserma Di Cocco e area per cani in via dei Pretuzii, parco Di Mattia, parco Falcone e Borsellino, parco delle Mamme, piazza Trigno, piazza Camillo de Lellis, parco Montessori, parco dell'Accoglienza, parco della Pace, piazza dei Grue, giardino di via Ciglia, parco della Collina, parco Ilaria Alpi, parco Morelli, parco Villa Sabucchi, parco del Sorriso, area verde di strada Pandolfi, area ex complesso Enaip, parco Colle del Telegrafo.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Approvata una delibera per il potenziamento del verde cittadino: previsti 400 alberi

IlPescara è in caricamento