menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nasce il Movimento 'Salviamo i pini di Pescara'

Forum H2o, Wwf, Conalpa, Fai, Italia Nostra, Pro Natura e Legambiente contro "lo scellerato progetto del Comune" che "prima 'promuove' convegni e progetti volti alla tutela dei pini, poi attiva le motoseghe e condanna a morte proprio i pini d'Aleppo"

Nasce il Movimento 'Salviamo i pini di Pescara' (composto da Forum H2o-Wwf-Conalpa-Fai-Italia Nostra-Pro Natura-Legambiente) contro "lo scellerato progetto del Comune" che "prima 'promuove' convegni e progetti volti alla tutela dei pini, poi attiva le motoseghe e condanna a morte proprio i pini d'Aleppo, pini storici, identitari della città".

"Da sopralluogo, gli esperti delle associazioni hanno visionato gli esemplari 'condannati' sommariamente a morte senza alcuna concertazione (come invece piu' volte promesso dall'assessore al verde Laura Di Pietro) con le associazioni, convocate inutilmente ieri mattina per ricevere solo la comunicazione dell'inizio dei lavori di abbattimento previsto per il prossimo lunedi' 29 agosto", hanno detto in conferenza stampa.

Quindi l'appello ai cittadini a "partecipare al movimento, intanto segnalandoci - dicono le associazioni - l'inizio dei lavori di abbattimento delle piante, partecipando alla raccolta firme che si sta organizzando in tutte le zone interessate dai tagli e alle prossime azioni che metteremo in campo"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento