rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
life

Inquinamento e smog, Mal'Aria: Pescara fra le 33 città più a rischio per Legambiente

Con 43 superamenti dei livelli consentiti dalla legge, Pescara è fra le 33 città italiane dove sono stati registrati il maggior numero di giorni in cui le centraline hanno segnalato valori oltre soglia

Sono quarantatre i superamenti registrati nel 2014 in città, per quanto riguarda i livelli di polveri sottili e Pm10 oltre la soglia consentita dalla Legge.

Pescara, in base al dossier "Mal'aria" che ogni anno viene stilato da Legambiente, compare al 27esimo posto in Italia per il numero di superamenti.

La centralina di riferimento è quella posizionata lungo viale Bovio. Nella classifica, non compaiono altre province abruzzesi nei primi 33 posti, anche se di Chieti e L'Aquila non sono pervenuti i dati relativi al 2014.

Al primo posto assoluto Frosinone che colleziona ben 101 superamenti. Ricordiamo che la Legge impone un limite massimo di giorni di superamento pari a 35.

Scarica qui il dossier completo Mal'Aria 2015.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inquinamento e smog, Mal'Aria: Pescara fra le 33 città più a rischio per Legambiente

IlPescara è in caricamento