Mercoledì, 20 Ottobre 2021
life

Inquinamento a Pescara, stop alle auto più vecchie e targhe alterne

L'amministrazione comunale ha deciso di attivare due provvedimenti sul traffico per ridurre i valori delle polveri sottili nell'aria ed i superamenti dei livelli di legge. Si inizia il 14 dicembre con lo stop alle auto Euro 0 - 1 - 2

Arrivano i primi provvedimenti dell'amministrazione comunale per contrastare l'emergenza smog in città ed i superamenti dei livelli di legge.

Da lunedì prossimo 14 dicembre dovrebbe partire il blocco alla circolazione per le automobili più vecchie, ovvero con motori Euro 0, Euro 1 ed Euro 2 considerate ad alto impatto ambientale.

Le automobili non potranno circolare nelle ore di punta ovvero dalle 8 alle 14 e dalle 16 alle 20, nello stesso quadrilatero che vieta il traffico alle automobili durante le domeniche ecologiche in vigore fino a qualche mese fa, ovvero da via Muzii a via Venezia e dal lungomare Matteotti fino a Corso Vittorio.

A partire dal 2016, invece, per tre mesi dovrebbero esserci le targhe alterne tutti i giorni lavorativi sempre nella zona del centro.

In settimana l'assessore e vicesindaco Del Vecchio dovrebbe annunciare ufficialmente i due provvedimenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inquinamento a Pescara, stop alle auto più vecchie e targhe alterne

IlPescara è in caricamento