Lunedì, 21 Giugno 2021
life

Celebrata la biodiversità in Abruzzo con la Festa delle Oasi Wwf [FOTO]

Si è concluso positivamente il fine settimana dedicato alle Oasi del Wwf che nella nostra provincia ha visto come protagonista il lago di Penne

Grande successo delle Giornate delle Oasi Wwf in Abruzzo con le quali l'associazione ambientalista ha celebrato la biodiversità abruzzese. 
Tanta partecipazione e apprezzamento per la natura della nostra regione sia sabato 5 che ieri, domenica 6 giugno.

«Sono state due giornate all’insegna della ricchissima biodiversità abruzzese», afferma Filomena Ricci, delegato Wwf Abruzzo, «le nostre Oasi hanno accolto centinaia di visitatori desiderosi di tornare in natura dopo tanto tempo. Bambini, famiglie e appassionati hanno potuto seguire escursioni, laboratori didattici, visite guidate, giri in canoa, pulizie delle spiagge, attività di monitoraggio faunistico, incontri con esperti naturalisti e tanto altro. È stato il modo migliore per iniziare la nuova stagione estiva che nelle nostre Oasi si potrà vivere all’insegna della natura e della sicurezza».  

In Abruzzo la Festa delle Oasi Wwf 2021 ha interessato oltre alle 6 Oasi Wwf presenti in Abruzzo (Oasi del Lago di Penne, Oasi Fosso Giardino a Martinsicuro, Oasi delle Gole del Sagittario di Anversa degli Abruzzi, Oasi dei Calanchi di Atri, Oasi del Lago di Serranella e Oasi delle Cascate del Verde), anche tre altre aree naturali protette come il Parco dell’Annunziata a Orsogna, la Riserva regionale del Borsacchio a Roseto degli Abruzzi e il Parco di Fiume Fiumetto a Colledara. 

«Siamo molto felici che come Wwf abbiamo potuto organizzare così tanti eventi in ben nove aree naturali protette», conclude la Ricci, «è la dimostrazione che in tanti anni la presenza del Wwf in Abruzzo si è consolidata e rappresenta oggi una forte realtà anche per la gestione e la promozione di parchi e riserve naturali grazie ai nostri volontari, alle cooperative e ai professionisti coinvolti, a varie associazioni locali e alle amministrazioni locali che credono nel nostro lavoro». 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Celebrata la biodiversità in Abruzzo con la Festa delle Oasi Wwf [FOTO]

IlPescara è in caricamento