Il Comune di Collecorvino istituisce una app per la gestione differenziata dei rifiuti

In collaborazione con Rieco è stato adottato il servizio Junker, che riconosce con un solo clic ciò che stiamo buttando e ci spiega come fare secondo la normativa del nostro territorio. Tutto merito di un database interno di oltre 1,5 milioni di prodotti

Il Comune di Collecorvino istituisce una app per la gestione differenziata dei rifiuti. In collaborazione con Rieco è stato adottato il servizio Junker, che riconosce con un solo clic ciò che stiamo buttando e ci spiega come fare secondo la normativa del nostro territorio.

Tutto merito di un database interno di oltre 1,5 milioni di prodotti, che indica la scomposizione nelle materie prime e i bidoni a cui il pattume è destinato e che viene aggiornato quotidianamente anche grazie al contributo degli utenti. È sufficiente scansionare il codice a barre del prodotto o dell’imballaggio, poi Junker fa tutto da solo.

«Con piacere l'amministrazione di Collecorvino promuove l'utilizzo della App innovativa per migliorare la qualità dei rifiuti conferiti. Siamo entusiasti di promuovere la "tecnologia al servizio dell'ecologia" - afferma l'assessore delegato Orlando Simone - Un valido aiuto per distinguere i nuovi materiali riciclabili e conferire nel modo migliore ognuno di essi».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Abruzzo zona rossa: ecco l'elenco delle attività che rimarranno aperte

  • Arriva da Montesilvano il primo gel igienizzante per le mani multiuso al 98% naturale

  • Per il Tg1 l'Abruzzo diventa "#zonarozza": la gaffe spopola sul web

  • Furto d'identità a Pescara, il caso finisce a "Le Iene" [VIDEO]

  • Cerbiatto corre sul lungomare sud di Pescara, il video fa il giro del web

  • Uomo ritrovato morto nella sua stanza dal padre anziano, tragedia in viale Bovio

Torna su
IlPescara è in caricamento