menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Anche gli studenti delle scuole superiori pescaresi protagonisti del "Green Game", il quiz sul mondo del riciclo

L'iniziativa organizzata dai Consorzi nazionali per la raccolta punta a sensibilizzare i giovani al tema dell'economia circolare e del riuso

Anche le scuole della provincia di Pescara saranno fra le protagoniste dell'edizione 2021 del Green Game Digital, l'iniziativa ideata dai Consorzi nazionale per la raccolta, recupero e riciclo imballaggi Cial, Comieco, Corepla, Coreve e Ricrea per avvicinare i ragazzi al mondo dell'economia circolare e del riuso.

L'approccio studiato dai consorzi prevede degli appuntamenti online seguiti da un quiz, che vedrà la partecipazione di 20 mila studenti in tutta Italia, con 106 istituti superiori coinvolti, uno per ogni provincia italiana. Dopo aver assistito ad una lezione in modalità dad passeranno alla verifica con un quiz per stabilire il grado di apprendimento, Lo studente più meritevole riceverà un buono per acquisti online, mentre la classe che otterrà il punteggio medio più alto si aggiudicherà il pass per la
finalissima nazionale dove incontrerà le migliori classi selezionate in ogni Istituto e in tutta Italia.

L'obiettivo di questo collaudato format e? di inquadrare le modalità di una corretta gestione dei rifiuti di imballaggio, focalizzando
l’attenzione dei ragazzi sulle enormi potenzialità offerte dal riciclo, non soltanto nella vita quotidiana di tutti i giorni, ma anche pensando al loro futuro di cittadini consapevoli. L’iniziativa coinvolge le giovani generazioni attraverso un metodo didattico avvincente quanto efficace che coniuga apprendimento e divertimento

Il primo appuntamento è a Ferrara il 3 febbraio.

Per informazioni www.greengame.it
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento