rotate-mobile
energia

Arrivata a Palazzo di Città la Toyota Auris ibrida in comodato d'uso

Soddisfatto l'assessore comunale Stefano Civitarese Matteucci: “Un'auto a costo zero per l’Ente e a ridotto impatto per l’ambiente cittadino”. E' stata concessa dalla società Hy Energie Srl gratuitamente per sei mesi rinnovabili

E’ arrivata ieri a Palazzo di Città la Toyota Auris ibrida che la società Hy Energie Srl ha concesso in comodato di uso gratuito per sei mesi rinnovabili, affidata al Settore Mobilità.

“Si tratta di una vettura che ci consentirà di muoverci all’interno della città riducendo così l’impatto ambientale – così l’assessore Stefano Civitarese Matteucci che con il dirigente del Settore Mobilità ha ritirato la vettura – Una consegna che arriva dopo due essenziali passaggi tecnici: in primis la delibera della Giunta comunale del 19 ottobre che recepisce il comodato e la firma dal parte dirigente del Settore del contratto con il concessionario per l’avvio del comodato, avvenuta oggi. Si tratta di un’acquisizione che non prevede oneri economico-finanziari a carico dell'Ente e che è volta a contenere la spesa del Comune per l'utilizzo dei mezzi di trasporto a disposizione degli Enti Locali, nonché a ridurre le emissioni inquinanti in citta?. La speranza è che muovendosi su questo tipo di automobile si possa anche incentivare l’uso di autoveicoli ibridi a minor impatto ambientale per il futuro”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrivata a Palazzo di Città la Toyota Auris ibrida in comodato d'uso

IlPescara è in caricamento