rotate-mobile
Lunedì, 15 Agosto 2022
energia

Raccolti nel 2021 in Abruzzo 142.494 kg di pile e accumulatori portatili

Lo ha fatto sapere il presidente del Cdcnpa (Centro di Coordinamento Nazionale Pile e Accumulatori) con il dato che è in aumento rispetto all'anno precedente nella nostra regione

Cresce nel 2021 la quantità di pile e accumulatori portatili esausti raccolti in Abruzzo. Lo ha fatto sapere il presidente del Cdcnpa (Centro di Coordinamento Nazionale Pile e Accumulatori) Giuliano Maddalena snocciolando i dati: sono per la precisione 142.494 i kg di questi materiale raccolti, in crescita del 4,75% rispetto al 2020, nei 295 luoghi di raccolta (+5,73% rispetto al 2020)

In Italia sono stati raccolti 10.250.252 kg di pile e accumulatori portatili. Dopo anni di crescita, nel 2021 si è registrata una flessione del 7,5%, conseguenza di un sempre più profondo cambiamento nelle tecnologie che ci forniscono ogni giorno l’energia per alimentare i nostri dispositivi personali; infatti la quota parte degli accumulatori ricaricabili è sempre più ampia rispetto alle pile usa e getta, questo aumenta i tempi di vita media delle batterie e con essi diminuiscono i rifiuti disponibili per la raccolta. Maddalena ha spiegato:

"“La pila usa e getta ha un ciclo di vita molto breve perché una volta esaurita diviene subito un rifiuto mentre gli accumulatori possono essere ricaricati centinaia di volte e quindi possono essere utilizzati per anni prima di dover essere riciclati. Lo smartworking e la didattica a distanza hanno amplificato questo fenomeno facendo espandere il mercato dell’elettronica di consumo. Il maggiore utilizzo degli accumulatori riduce quindi la quantità di rifiuti effettivamente disponibili per la raccolta, nonostante la rete sia sempre più capillare ed efficace”."

Il numero di luoghi di raccolta è aumentato in quasi tutte le regioni italiane, mentre per la raccolta in termini assoluti è ancora una volta il Nord a registrare i quantitativi maggiori, con Lombardia, Veneto ed Emilia-Romagna che raccolgono di più. In Italia la quota 156.722 tonnellate superando di circa 1.000 tonnellate il livello del 2021.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raccolti nel 2021 in Abruzzo 142.494 kg di pile e accumulatori portatili

IlPescara è in caricamento