Occupazione e istruzione: Italia, Paese di lavoratori poco istruiti

Il nuovo rapporto Eurostat mostra che i lavoratori italiani sono tra i meno istruiti in Europa

Il nuovo rapporto Eurostat mostra che i lavoratori italiani sono tra i meno istruiti in Europa. La ricerca condotta nel terzo trimestre del 2019 mostra che l’Italia si piazza al penultimo posto - dopo troviamo la Romania – con il minor numero di occupati laureati.

Il livello di istruzione dei lavoratori italiani, dunque, è tra i più bassi rispetto alle Nazioni circostanti. I laureati sono solamente il 23,4% degli occupati, mentre la percentuale media nel resto dell’Unione Europea è pari al 36,8%.

I primi porti della classifica sono invece occupati da Regno Unito (47,2%), Francia (43,3%) e Germania (30,6%).

La situazione italiana

Nel dettaglio, nel nostro Paese risulta particolarmente bassa la percentuale che riguarda i lavoratori maschi laureati pari al 18,2%, con un gap rispetto alla media Ue (32,8%) di oltre 14 punti.

Passando ai dati relativi a chi ha al massimo la terza media, la quota dei lavoratori italiani è tra le più alte in Europa con una percentuale del 29,7%, quasi il doppio della media Ue (15,9%). I maschi con il livello di istruzione più basso sono il 35%, oltre un terzo degli occupati.

Lauree online: è boom

In riferimento al 2018, i lavoratori italiani tra i 20 e i 64 anni che hanno al massimo la licenza media sono il 30,1% degli occupati a fronte di appena il 16,3% dell'Europa. La percentuale sale tra gli uomini con il 35,2% a fronte del 18,4% in Ue. Dato comunque migliorato rispetto al 2009, quando gli uomini con al massimo la terza media erano il 41,5% degli occupati. Per quanto riguarda il livello di istruzione più alto, le persone al lavoro con la laurea sono il 23,1% del totale a fronte del 35,8% della media europea.

Diversa, invece, la situazione delle donne in possesso della laurea che in Italia sono il 30,1% delle occupate a fronte del 40,2% della media europea.

Iscrizione all'università: i manuali più venduti sul web

Quale università? Anno accademico 2019-2020. Guida completa agli studi post-diploma

Dall'Università al Lavoro 2: Una scelta consapevole per costruire il tuo futuro. Guida all'Università 2019/2020

Prima Di Iniziare l'Università: Tutto quello che devi sapere per evitare i gravissimi errori che il 99% degli studenti commette fin dai primi mesi

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Come Laurearsi Velocemente e con Voti Alti: anche se non puoi seguire tutte le lezioni e senza rinunciare alla tua vita sociale

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Come ordinare i libri scolastici a Pescara e averli a casa in 24 ore

Torna su
IlPescara è in caricamento