rotate-mobile
Scuola

All'alberghiero partono i corsi di eccellenza nelle professioni della ristorazione e dell'accoglienza

Gli studenti delle classi quarte e quinte che aderiranno all’iniziativa seguiranno 50 ore di lezioni suppletive e attività aggiuntive in orario extracurriculare con professionisti del settore

La dirigente dell’istituto alberghiero De Cecco, Alessandra Di Pietro, ha presentato l’avvio dei corsi di eccellenza nelle professioni che si terranno nella scuola: “Formeremo specialisti in arte bianca e gelateria, mixology e caffetteria, nell’ospitalità e nella promozione turistica, grazie ai tre corsi che l’alberghiero promuove in collaborazione con tutti gli Enti e le associazioni partner della nostra scuola - ha spiegato - Tutti gli studenti delle classi quarte e quinte che aderiranno su base volontaria all’iniziativa seguiranno 50 ore di lezioni suppletive e attività aggiuntive in orario extracurriculare con professionisti del settore e alla fine dei corsi ciascuno studente riceverà un attestato di tecnico esperto che andrà ad arricchire la loro formazione e il curriculum”. 

Giovanna Di Vincenzo, presidente regionale di Lady Chef, ha aggiunto: “Nel corso di specializzazione in pasticceria offriremo una prospettiva moderna del mestiere, ma valorizzando anche la tradizione, affrontando un percorso in cui inseriremo aspetti che non fanno parte del programma scolastico istituzionale”. Coordinatrice del progetto è la professoressa Claudia De Bonis.

Il corso per divenire tecnico esperto in arte bianca e gelateria, 50 ore complessive, si articolerà in 20 ore dedicate alla panificazione ‘Dalla spiga del grano al profumo del pane’ con Roberto D’Intino, presidente di Assipan; 15 ore di pasticceria ‘Dolcezze d’Autore’ con Federico Anzellotti, presidente Pastry Chef, e Giovanna Di Vincenzo, Lady Chef; 15 ore di gelateria ‘Arte e tecnica del gelato’ con Eduardo Miscia di Gelatieri Italiani. Le 50 ore del corso di tecnico esperto in mixology e caffetteria si articolerà in 17 ore di ‘Mixologist and Bartender: professionisti in arte del bere miscelato’ con Abi Professional.

E ancora, 8 ore di incontro in azienda su ‘Distillati e spiriti’ con Elena Di Ghionno di Kursaal Distillerie; 25 ore di caffetteria ‘Barista skill: l’espresso e nuovi metodi di estrazione’ con Universal Caffè di Leandro Fedele. Il corso di 50 ore del tecnico esperto in hospitality e promozione turistica si snoderà in 25 ore di ricezione alberghiera su ‘Accoglienza di qualità e ricettività turistica’ con Daniela Renisi di FederAlberghi; 25 ore di itinerari turistici su ‘Destinazione Abruzzo: arte, cultura e territorio’ con Rosaria Morra del Fai, ‘Costruire un itinerario turistico’ con Rossella Cioppi di Itinerando; ‘Il turismo veicolo di promozione dell’Abruzzo’ con Tosca Chersich della Camera di Commercio.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

All'alberghiero partono i corsi di eccellenza nelle professioni della ristorazione e dell'accoglienza

IlPescara è in caricamento