Al via da gennaio le nuove iscrizioni alla scuola materna per l’anno scolastico 2020/2021

A breve si potranno compilare le domande per le iscrizioni dei propri bambini alla scuola materna o dell’infanzia

A breve si potranno compilare le domande per le iscrizioni dei propri bambini alla scuola materna o dell’infanzia. Per mandare i figli all’asilo è necessario effettuare la domanda nei tempi previsti dal Ministero dell’Istruzione.

Rispetto alle iscrizioni per elementari, medie e superiori di Pescara, per mandare i più piccoli (3 - 6 anni) alla materna, bisognerà compilare una domanda cartacea, che si può trovare online (Allegato Scheda A), accessibile attraverso questo link oppure direttamente a scuola, rivolgendosi al personale di segreteria.

Le domande di iscrizione alla scuola dell’infanzia di Pescara si potranno presentare dal 7 al 31 gennaio 2020.

Possono iscriversi alla scuola dell’infanzia i bambini con un’età compresa tra i 3 e i 5 anni compiuti entro il 31 dicembre 2020.

Inoltre, è possibile presentare la domanda di iscrizione anche per gli anticipatari, ovvero i bambini che compiranno 3 anni entro il 30 aprile 2021.

In caso di domande in eccedenza, hanno la precedenza i bambini che compiono i 3 anni entro il 31 dicembre 2020, tenendo anche conto dei criteri di preferenza definiti dal Consiglio di istituto della scuola prescelta.

L’iscrizione dei bambini che compiono i 3 anni entro il 30 aprile 2021 è subordinata:

  • alla disponibilità dei posti e all’esaurimento di eventuali liste di attesa
  • alla disponibilità di locali e dotazioni idonee sotto il profilo dell’agibilità e della funzionalità, tali da rispondere alle diverse esigenze dei bambini di età inferiore a 3 anni
  • alla valutazione pedagogica e didattica, da parte del collegio dei docenti, dei tempi e delle modalità dell’accoglienza

Si può presentare una sola domanda di iscrizione.

Nella domanda di iscrizione bisogna anche specificare gli orari della scuola dell’infanzia. Di norma quelli della scuola son di 40 ore settimanali; su richiesta delle famiglie l’orario può essere ridotto a 25 ore settimanali o elevato fino a 50 ore. 

Infine, la scuola comunicherà per iscritto agli interessati l’eventuale mancato accoglimento della domanda, al fine di consentire l'iscrizione in un’altra scuola. 

Scuola dell'infanzia: i libri più venduti sul web

Primi voli. Apprendere con il metodo analogico nella scuola dell'infanzia

11 favole di felicità. Imparare a pensare positivamente

La fabbrica dei colori. I laboratori di Hervè Tullet

Kit per la scuola dell'infanzia. Attività di avvio alla matematica, di allenamento della memoria, atelier e laboratori linguistici

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In Italia mancano ingegneri, architetti, scienziati e statistici: è corsa alla laurea

  • Nuovo corso di formazione per agenti e rappresentanti di commercio

  • Studenti: non sanno leggere e vanno male in scienze: il Rapporto Ocse Pisa

Torna su
IlPescara è in caricamento