Carta del docente: cos’è il bonus per acquistare supporti tecnologici e quando scade

Inizialmente il bonus previsto dalla Carta del docente doveva essere utilizzato entro il 31 marzo. Il termine, però, è stato prorogato fino al 31 luglio 2020

In vista dell’emergenza sanitaria nazionale dovuta dalla diffusione del Coronavirus, il Ministero dell’Istruzione ha offerto a tutti gli insegnanti la possibilità di acquistare dispositivi tecnologici utili per la didattica a distanza. L’elenco dei dispositivi acquistabili con la Carta del docente, vista la situazione, è stato ampliato.

Gli insegnanti con il bonus di 500 euro potranno quindi comprare anche webcam, scanner, microfoni, penne touch screen e hotspot portatili, indispensabili per le dirette streaming. Questi dispositivi si affiancano a quelli già acquistabili dagli insegnanti con la Carta del docente, ovvero pc, tablet, notebook e e-book reader.

Inizialmente il bonus previsto dalla Carta del docente doveva essere utilizzato entro il 31 marzo. Il termine, però, è stato prorogato fino al 31 luglio 2020.

Cosa acquistare con la Carta del docente

Tra le web cam vi segnaliamo in particolare la Logitech C920S che consente videochiamate in Full HD e 1080p a 30 ‎fotogrammi al secondo. L’Epson Perfection V370 è uno degli scanner più venduti sul mercato, con risoluzione ottica di 4800 dpi ed in grado anche di scannerizzare libri voluminosi.

Se, invece, siete alla ricerca di un nuovo notebook, vi segnaliamo l’Acer Aspire 3, un Pc portatile con AMD Ryzen3 3200U, 4GB di Ram, SSD da 128GB e display da 15,6 pollici con risoluzione Full HD. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Didattica a distanza senza consumare il traffico dati: Tim, Vodafone e Wind Tre accolgono l’invito del Governo

  • Google Career Certificates: i corsi di alta formazione a basso costo e che durano solo 6mesi

  • Iscrizioni alla scuola dell’infanzia 2021/2022: si inizia dal 4 gennaio

Torna su
IlPescara è in caricamento