rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Corsi di Formazione

Formazione professionale, la Regione "recupera" sette corsi grazie ai fondi del piano nazionale di ripresa e resilienza

L'annuncio è dell'assessore regionale all'istruzione Pietro Quaresimale: diversi gli indirizzi possibili, i corsi saranno attivati a gennaio

Sette nuovi corsi di Istruzione e formazione professionale (Iefp) riservati ai giovani dai 14 ai 18 anni fino ad arrivare a 25 anni, uno dei quali organizzato dall'organismo Excelsior di Pescara. Lo annuncia l’assessore regionale all’istruzione, Pietro Quaresimale, nel quadro della programmazione delle nuove risorse finanziarie provenienti dal pnrr (piano nazionale di ripresa e resilienza) e dal ministero che hanno permesso lo scorrimento della graduatoria del bando duale pubblicato alla fine dell’anno scorso grazie al quale sono stati finanziati 10 corsi.

“A quei dieci – spiega Quaresimale – ora si aggiungono sette nuovi corsi, in coerenza con una scelta politica ben definita che ci ha permesso in un anno di attivare ben 17 corsi Iefp dando risposte concrete alle famiglie e ai ragazzi che vogliono conseguire competenze lavorative. Con le nuove risorse provenienti dal pnrr e altri fondi ministeriali potevamo scegliere la strada di un nuovo bando duale con il conseguente aggravio di tempi. Coerentemente con una precisa linea amministrativa, abbiamo invece deciso di scorrere la graduatoria di un avviso dell’anno scorso finanziando quei corsi che sono stati ritenuti idonei dalla commissione ma che non si è potuto finanziare nell’immediato”.

Nello specifico i sette “corsi ripescati” sono: operatore del benessere acconciatore promosso dall’associazione Prometeo di Avezzano; operatore alimentare promosso dall’organismo Sapere Aude di Avezzano; operatore del benessere estetista promosso dall’organismo Pmi Service di San Salvo; operatore del benessere acconciatore promosso dall’organismo Excelsior di Pescara; operatore del benessere sia acconciatore che estetista promossi da Pd Formazione a Teramo ed infine il corso di operatore elettrico promosso dal Consorzio Up di Teramo. La spesa complessiva dei nuovi sette corsi ammonta a circa 1,8 milioni di euro. I corsi verranno attivati nel prossimo mese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Formazione professionale, la Regione "recupera" sette corsi grazie ai fondi del piano nazionale di ripresa e resilienza

IlPescara è in caricamento