Come diventare attore? Le dritte per intraprendere questa carriera

Se la dizione si può studiare, la capacità di riuscire a intrattenere e stare sul palco o davanti una macchina da presa non è così scontato

Sogni una carriera nel mondo del cinema o del teatro? Diventare attore non è una cosa semplice perché, oltre allo studio, la gavetta e una buona dose di fortuna, ci vuole anche una certa predisposizione. Se la dizione si può studiare, la capacità di riuscire a intrattenere e stare sul palco o davanti una macchina da presa non è così scontato. Ci vuole passione e bisogna, indubbiamente, essere portati a questo mestiere davvero unico.

Insomma, c’è bisogno di talento.

Formazione per diventare attore

Per diventare attore è necessario frequentare dei corsi o, meglio ancora, una scuola di recitazione. Il percorso è lungo ma è l’unico per apprendere le tecniche del mestiere oltre che studiare la storia del cinema e del teatro, senza dimenticare la musica.

Oltre alle scuole, ci sono anche diverse Accademie, che rilasciano la laurea di primo livello in recitazione (Dadpl 02) equipollente alla laurea in discipline delle arti e dello spettacolo.

Ecco alcune scuole di recitazione a Pescara:

Come trovare lavoro?

Innanzitutto è necessario preparare un book fotografico con curriculum vitae da presentare alle varie agenzie di spettacolo. Saranno quest’ultime a promuovere il cliente al fine di trovare un lavoro. Una volta ottenuta la possibilità, si accederà a numerosi casting e provini.

Si possono trovare annunci di lavoro anche online, che solitamente riguardano comparse e lavori minori, che sono sempre utili però per farsi notare e mettersi in mostra.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maturità 2021: dalla data della prova orale alla commissione, le prime informazioni sull’esame di Stato

  • È in scadenza il bando per diventare assistente di lingua italiana all’esterno

Torna su
IlPescara è in caricamento