menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La regina della musica italiana, Patty Pravo, è attesa a Les Paillotes venerdì 26 agosto

La regina della musica italiana, Patty Pravo, è attesa a Les Paillotes venerdì 26 agosto

Patty Pravo, Fabrizio Moro e Colli senza Frontiere: cosa fare nel weekend a Pescara

In questo fine settimana ci saranno anche Marta sui Tubi e Bobby Solo, protagonisti della Festa dell'Unità a Villa De Riseis. E sabato al porto turistico arriva il grande sassofonista napoletano James Senese

Ricco di eventi anche l'ultimo weekend di agosto a Pescara. Tanta musica (Patty Pravo, Fabrizio Moro, Goran Kuzminac) e tante mostre, ma anche sport e, soprattutto, solidarietà dopo il tragico terremoto che ha colpito il Lazio e le Marche. Vediamo dunque, come consuetudine, cosa è previsto tra venerdì e domenica.

CONCERTI - Iniziamo dalla regina della musica italiana: l’inimitabile Patty Pravo. L’artista veneta, famosa in tutto il mondo, si esibirà in un’atmosfera magica, proprio davanti al mare, il 26 agosto a Les Paillotes. E poi c'è Fabrizio Moro, che nella stessa sera sbarcherà al teatro D'Annunzio. Nell'occasione sarà presente uno stand dell’ARCI Pescara per la raccolta di fondi e beni di prima necessità in favore delle vittime del sisma.

Musica e solidarietà anche a San Silvestro: la prima occasione per rendere tangibile la vicinanza di Pescara alla sua omologa nelle Marche sarà uno show di 'Nduccio e Goran Kuzminac che si svolgerà venerdì. Il ricavato, a offerta, verrà destinato ad aiuti per Pescara del Tronto.

A Santa Teresa di Spoltore, ancora venerdì, Piazza Marino di Resta farà da cornice al concerto folkloristico “Armonie sotto le stelle”, organizzato dall’Associazione ‘S. Teresa’ con il patrocinio del Comune di Spoltore e la collaborazione della Parrocchia di Santa Teresa d’Avila. Chi invece preferisce ascoltare un repertorio di brani standard jazz e bossanova potrà trovare 'pane per le sue orecchie' con l'Assunta Menna Jazz Trio al Giappo Sushi.

Sabato arriva al porto turistico un gigante della musica black partenopea: il sassofonista James Senese. Un live immancabile per tutti gli appassionati del genere.

Dopo l'apertura di giovedì con I Cani, sono Marta sui Tubi e Bobby Solo i protagonisti della Festa dell'Unità a Villa De Riseis: la band siciliana è di scena il 26 agosto, mentre l'Elvis Presley italiano suona il 28.

Infine, spostandoci nell'entroterra, segnaliamo l'appuntamento con Antonello Persico che domenica 28 agosto cantera' i brani di Fabrizio De Andrè a Catignano.

GUSTO - Dal 26 al 28 agosto, a Loreto Aprutino, “Sbicchierando nel borgo – in memoria di Antonio Recanati” sara' una tre giorni dedicata, oltre che al ricordo del giornalista abruzzese scomparso di recente, alla cultura dell'olio e del vino attraverso convegni, tavole rotonde, esposizioni, degustazioni e serate musicali. E se non volete allontanarvi troppo da Pescara, per tutta la giornata di sabato c'è la "Sagra degli arrosticini" all’Auchan dell'Aeroporto con degustazioni gratuite di vino e, ovviamente, arrosticini.

MOSTRE - Molto interessanti le mostre ammirabili in questo periodo. Nel Convento Cinquecentesco di Spoltore resta aperta al pubblico, fino al 28 agosto, l'esposizione “Le Lunette Francescane”.

All’Aurum si tiene “Popoli e terre della lana. Tradizioni, culture e sguardi sulle vie delle transumanze tra Iran e Italia”, che fino al 27 agosto propone un parallelo tra le culture transumanti di Iran e Italia attraverso 50 foto riprese tra il nord e il sud del Paese islamico, dalla regione dell’Azerbaijan fino al Golfo persico, e nelle regioni Abruzzo, Molise e Puglia, lungo i tratturi L’Aquila-Foggia Celano-Foggia e Centurelle-Montesecco.

Presso la Casa Natale di Gabriele d'Annunzio è visitabile "Il fruscio dei ventagli e le sensuali piume di struzzo" dalla grande collezione Bennati De Dominicis di ventagli dal ’700 al contemporaneo del Museo Nazionale d'Abruzzo, con temi ispirati al riscoperto Giappone che contribuiscono a ricreare il clima caro al Vate. Chiusura il 18 settembre.

MANIFESTAZIONI SPORTIVE - Dopo alcuni anni di assenza torna, per festeggiare la 40esima edizione, la classica "Pescara-Campo di Giove", gara destinata alla categoria juniores. L'iniziativa è promossa dall'Unione Sportiva Fernando Perna di Pescara. Domenica 28 agosto, alle ore 15, la partenza dal piazzale dello Stadio Adriatico. E nello stesso giorno si concluderà, con la cerimonia di premiazione, 'Colli senza Frontiere', competizione a squadre ideata nel 1996 dall’associazione Castellammare in Festa. Protagoniste assolute sono le rappresentative degli 8 colli cittadini pronte a tutto per conquistare il trofeo. La squadra da battere è Colle Innamorati, vincitrice nel 2015. I tanti giochi in programma coinvolgono circa 280 persone.

CINEMA - Chi non rinuncia al grande schermo nemmeno in estate e vuole guardare un film per rilassarsi, a questo link ha l'opportunità di consultare tutti gli spettacoli in programmazione durante questi giorni nelle sale della nostra provincia. Da non perdere, inoltre, l'ultimo appuntamento con “Cinestatica”, la rassegna cinematografica inserita nel cartellone di Estatica: venerdì verrà proiettato gratuitamente 'La buca' con Sergio Castellitto e Rocco Papaleo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento