rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
WeekEnd

Cosa fare a Pescara e dintorni dal 2 al 4 febbraio: la guida agli eventi del fine settimana

Cosa fare nel weekend a Pescara e dintorni 2/4 febbraio: ecco una selezione degli appuntamenti più importanti a cura della redazione de IlPescara.it

Cosa fare a Pescara e dintorni dal 2 al 4 febbraio: ecco per voi la guida agli appuntamenti di questo fine settimana. L'elenco completo degli eventi è consultabile in questa sezione, ma qui di seguito vi offriamo una selezione di quelli più importanti.

Tempo libero

Al Massimo va in scena "La leggenda di Belle e la Bestia". Per gli amanti della classica, la pianista cinese Ying Li suona le musiche di Liszt, Ravel e Prokofiev. Da non perdere anche la passeggiata alla scoperta della Pescara del fiume e del mare, in programma sabato. Immanuel Casto sbarca all'auditorium Petruzzi con il recital "Non erano battute", mentre a Pianella si può assistere alle prove aperte con Franco Mannella e la Compagnia dell'Aratro.

Al Circus si recupera il Concerto per la Pace di Odino Faccia. In tema di libri, Raffaella Simoncini presenta "Bulky" all'associazione Insieme per Fontanelle. Chi ha intenzione di guardare un film, a questo link può riepilogare tutte le pellicole in proiezione nelle sale della nostra provincia. Inoltre la stagione del Teatro Immediato propone la retrospettiva di cinema ‘Come Eravamo’ a cura di Edoardo Oliva con ‘La grande guerra’.

Mostre

Decisamente stuzzicanti le esposizioni allestite in questi giorni. Alla Fondazione Pescarabruzzo c'è "Giuseppe Misticoni. Paesaggi Interiori 1933-1989", mentre all'Aurum si può ammirare la mostra fotografica "La storia siamo noi". Al Clap Museum è visitabile “Stefano Tamburini. Il tempo è l'unico denaro”. All'Imago Museum è aperta al pubblico l'esposizione permanente "Mario Schifano. Il trionfo della Pop Art italiana".

Al Museolaboratorio Ex Manifattura Tabacchi si va alla scoperta della "Natura morta" di Maicol & Mirco, mentre Sándor Vály presenta "L’impatto delle cose invisibili". Alla Fondazione La Rocca ci si può perdere nella "Perturbazione" di Daniela Comani. Infine al Museo dell'Ottocento si può godere dei dipinti di Antonio Mancini e Vincenzo Gemito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cosa fare a Pescara e dintorni dal 2 al 4 febbraio: la guida agli eventi del fine settimana

IlPescara è in caricamento