rotate-mobile
Eventi

Con la magia di "Explosion" va in archivio anche il quarto videomapping [FOTO]

Si è conclusa ieri, 6 gennaio, questa suggestiva iniziativa artistica che riscuote da anni tanti consensi insieme alle luci d'artista e agli altri eventi organizzati per le festività. Protagonista dell'edizione 2018/2019 è stata “Explosion”

Si è conclusa ieri, 6 gennaio, in piazza della Rinascita la quarta edizione del videomapping, allestito e visibile su Palazzo Arlecchino con la direzione artistica di Silvia Moretta.

Questa suggestiva iniziativa artistica riscuote da anni tanti consensi insieme alle luci d'artista e agli altri eventi organizzati per le festività. Protagonista dell'edizione 2018/2019 è stata la realtà aumentata che si riverbera nella città: “Explosion”, esplosione, con tre installazioni consecutive in ogni proiezione.

Luca Agnani, che aveva già lavorato sul palazzo nel 2015, ha gestito il 3D esaltando l'architettura lineare e geometrica, deformando e generando volumi, con una dimensione altamente satura di colori e atmosfere coinvolgenti, generate anche dalle scelte musicali.

Quarta edizione videomapping Pescara

In “Explosion” la narrazione è stata più emotiva che di racconto. Al termine di ogni proiezione non è mancato un breve ricordo di Daniele Becci, l'indimenticato presidente della Camera di Commercio di Pescara scomparso un anno fa, che credette da subito nell'idea del videomapping.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Con la magia di "Explosion" va in archivio anche il quarto videomapping [FOTO]

IlPescara è in caricamento