«L’Ora del Rosario», Fiorello al Teatro Massimo dal 18 al 20 aprile

Rosario Fiorello torna sul palco, in una dimensione teatrale, con un nuovo spettacolo che, come lui stesso ha dichiarato, sarà analogico, fatto di puro intrattenimento.

Protagonista al Teatro Massimo il 18, 19 e 20 aprile, tra aneddoti, racconti e gag in perfetto stile Fiorello, lo showman darà ampio spazio anche alle consuete improvvisazioni. Non mancheranno musica, gag, inediti e duetti di grande spessore con artisti del calibro di Mina e Tony Renis. Quest’ultimo, in “collegamento” da Las Vegas, regala allo showman una versione molto particolare della celebre «Quando Quando Quando».

Accompagnato dal vivo dalla band diretta dal maestro e tastierista Enrico Cremonesi e composta da Carmelo Isgrò al basso, Massimo Pacciani alla batteria, Antonello Coradduzza alle chitarre e dal trio vocale «I Gemelli di Guidonia», Pacifico, Luigi e Eduardo Acciarino, lanciati a «Fuori Programma» su Radio Uno, Fiorello gioca tra pop e swing con cover e mash-up di canzoni.

Uno spettacolo di Rosario Fiorello scritto con Francesco Bozzi, Claudio Fois, Piero Guerrera, Pierluigi Montebelli e Federico Taddia. La regia è di Giampiero Solari.

Biglietti in vendita online su www.ciaotickets.com e presso i rivenditori autorizzati Ciaotickets. Info 085.9720014 e nei punti vendita abituali del circuito Ticketone.it.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • La nuova DS9 è a Pescara: provala in anteprima presso il DS Store

    • Gratis
    • dal 7 al 11 aprile 2021
    • Ds Store
  • Arancini al kimchi e calamari ripieni, il super food coreano sbarca nelle cucine italiane

    • Gratis
    • dal 16 aprile al 8 maggio 2021
  • Festival del lavoro e delle nuove professioni il 14 e 15 aprile

    • Gratis
    • dal 14 al 15 aprile 2021
  • "Come prevedere il comportamento umano?", webinar informativo gratuito

    • Gratis
    • 13 aprile 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    IlPescara è in caricamento