Martedì, 18 Maggio 2021
Teatro

Funambolika: è caccia al biglietto per 'Born to be circus'

Lo spettacolo della compagnia Circo Zoé fa il pieno. All'ex Cofa continuano le repliche fino al primo luglio. Poi ci si sposterà al D’Annunzio il 2 luglio con 'My Land' e il 5 luglio con il consueto Gran Galà du Cirque

È subito boom per Funambolika. Il Festival internazionale del nuovo circo, partito lo scorso 22 giugno, continua ad incantare grandi e piccini e a radunare folle di spettatori, in coda ogni sera sotto il tendone montato all’ex Cofa.

Lo show di inaugurazione, in replica fino al 1° luglio, si intitola Born to be circus ed è un omaggio al circo puro e alla sua fantasia. Pochi i posti ancora disponibili, è partita una vera e propria caccia al biglietto per questo spettacolo.

La compagnia, Circo Zoé, riunisce artisti italiani e francesi, tutti preparatissimi e in grado di stupire: numeri al palo cinese, cerchio, equilibrismi sulla fune, attrazioni mozzafiato e musica dal vivo. 

Di ritorno dal Brasile, precisamente da San Paolo, il collettivo di acrobati e musicisti resterà in città fino a venerdì, data dell’ultima replica di Born to be circus. I biglietti, gli ultimi, si possono prenotare/acquistare su CiaoTickets, nelle tabaccherie convenzionate, nelle biglietterie del teatro D’Annunzio o al botteghino, aperto sotto la ruota panoramica.

Ideato e diretto da Raffaele De Ritis e prodotto dall’Ente manifestazioni pescaresi, Funambolika si sposterà al D’Annunzio il 2 luglio con My Land, in esclusiva italiana, e il 5 luglio con il consueto e attesissimo Gran Galà du Cirque.

Inizio spettacolo alle ore 21.15, lungomare Colombo, area ex Cofa (sotto la ruota panoramica). Maggiori info su www.funambolika.com.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Funambolika: è caccia al biglietto per 'Born to be circus'

IlPescara è in caricamento