“Donne di quadri… quello che le donne (non) dicono!” al Cantiere Teatrale Adriatico

Dopo il sold out dello scorso aprile al Cantiere Teatrale Adriatico, nell’ambito della rassegna IncontrArti diretta da Milo Vallone, venerdì 17 maggio alle ore 21 si replica a grande richiesta uno spettacolo dedicato al genio di Leonardo Da Vinci nel cinquecentenario della sua morte.

La piéce nasce da un’idea di Dana Gasparro ed è scritta, diretta e interpretata da Dana Gasparro, Roberta Di Rocco e Maria De Luca, con la partecipazione di Giovanni Scognamiglio.

L’ingresso è limitato ed è consigliata la prenotazione. Per informazioni e prenotazioni: tel 085.4549249 – 348.7127076, e-mail: info@tamtamcom.com.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • "Omicidio al laboratorio", cena con delitto al Ventonotturno di Montesilvano

    • 10 ottobre 2020
    • Ventonotturno

I più visti

  • “Disobbedisco”, la Rivoluzione di d’Annunzio in una mostra all’Aurum

    • dal 1 dicembre 2019 al 27 settembre 2020
    • Aurum
  • Dalla comunità Papa Giovanni XXIII un “pasto sospeso” per chi è stato messo in ginocchio dal Covid

    • da domani
    • Gratis
    • dal 26 al 27 settembre 2020
  • Festa di fine stagione all'Osteria della Musica con la cena spettacolo dei Terzacorsia

    • solo oggi
    • 25 settembre 2020
    • Osteria della Musica - Saturno
  • "Aloha summer", aperitivo in musica a Pescara centro

    • solo oggi
    • 25 settembre 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    IlPescara è in caricamento