Claudio Santamaria in “Gospodin” al Teatro Massimo

“Gospodin” con Claudio Santamaria sarà di scena a Pescara giovedì 28 gennaio. È una nuova produzione italiana di Giorgio Barberio Corsetti sul testo del giovane autore tedesco associato del Maxim Gorki Theater a Berlino Philipp Löhle, che inventa un teatro fatto di sorprese, e con ferocia esplora le contraddizione della nostra società votata al consumo.

“Genannt Gospodin” è un testo il cui protagonista è un anti-eroe tragicomico che si ribella al capitalismo e cerca di vivere senza soldi trovando finalmente la sua libertà solo in prigione. E’ una visione spietata dell’umanità sia inquadrata che alternativa che comunque inevitabilmente dipende dai soldi e dal consumo.

La scrittura è graffiante, acuta, ironica e pungente. Una galleria di personaggi comici strampalati, miserabili e idealisti, che raccontano il nostro mondo con grande poesia e feroce malinconia. Parte integrante dell’impianto scenico è l’interazione degli attori con contributi video realizzati attraverso tecniche varie (graphic animation, video mapping).

Per l’evento è abilitata la vendita on line con ritiro del biglietto al botteghino.

Non sarà necessaria alcuna spedizione con corriere espresso: si dovrà soltanto stampare la ricevuta d’acquisto con la propria stampante di casa/ufficio (è sufficiente una stampa in bianco e nero) e, consegnandola all’ingresso dell’evento, si riceverà in cambio i biglietti SIAE con il proprio nominativo per accedere all’evento.

I biglietti per lo spettacolo di ‘Gospodin’ con Claudio Santamaria al Teatro Massimo di Pescara il 28 gennaio sono disponibili on line e in tutti i punti vendita del circuito Ciaotickets.

Per informazioni: 340/7891430, aproduzioniteatrali@alice.it.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • „Offerte di credito e finanziamento privato Buon giorno, offrono prestiti finanziari a persone hanno urgente bisogno di finanziamenti per essere in grado di rimborsare il prestito senza grandi preoccupazioni al momento della regolazione tariffaria. Contributo di € 2.000 a € 5.000.000, con un tasso di interesse è del 2%. Se i miei interes loro contatti alimentazione di aria al più presto possibile. inviare via e-mail: nadia.t375@gmail.com

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Si presenta il secondo "Rapporto sulle Libere Professioni in Abruzzo"

    • Gratis
    • 22 aprile 2021
  • Arancini al kimchi e calamari ripieni, il super food coreano sbarca nelle cucine italiane

    • Gratis
    • dal 16 aprile al 8 maggio 2021
  • "Il dolore cronico: diagnosi e terapia", incontro on line

    • Gratis
    • 22 aprile 2021
  • L'infarto nell'era del Covid, incontro on line con Giulio Stefanini

    • Gratis
    • 23 aprile 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    IlPescara è in caricamento