rotate-mobile
Eventi Montesilvano / Via Campo Imperatore

Scuola di Montesilvano intitolata al vigile del fuoco Maurizio Berardinucci

L'uomo, Medaglia d’Oro al Valore Civile, morì durante un'operazione di soccorso nel 2013 per l'esplosione di una fabbrica di fuochi pirotecnici. Ora la città lo ha voluto ricordare intitolandogli la scuola di via Campo Imperatore

La scuola dell'infanzia e primaria di via Campo Imperatore a Montesilvano porta da oggi il nome di Maurizio Berardinucci, il vigile del fuoco morto nell'ottobre 2013 per le ferite riportate nell'intervento di soccorso, tre mesi prima, a Città Sant'Angelo per l'esplosione di una fabbrica di fuochi pirotecnici.

Berardinucci è stato insignito della Medaglia d'oro al Valore Civile postuma, conferita dal Capo dello Stato il 14 ottobre 2014. Alla cerimonia erano presenti familiari, alunni, colleghi e rappresentanti delle autorità militari e di associazioni combattentistiche e d'Arma. Il comandante provinciale dei Vigili del Fuoco di Pescara, Vincenzo Palano, ha ringraziato il sindaco Maragno per aver voluto l'intitolazione.    

"Maurizio è morto per svolgere qualcosa in più del proprio dovere. Forse è stato un eroe, se essere eroi significa morire nello svolgimento del proprio dovere. Berardinucci è stato non solo un grande vigile del fuoco, ma marito e padre esemplare per i suoi tre figli".

Intitolazione scuola Berardinucci-2

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuola di Montesilvano intitolata al vigile del fuoco Maurizio Berardinucci

IlPescara è in caricamento