Per "Il sabato del restauro" parte il progetto di recupero della scala del Museo Cascella

L'iniziativa prevede la presenza del pubblico durante alcune operazioni per il restauro della scalinata del museo di Pescara

La fondazione Genti D'Abruzzo ha presentato nell'ambito del progetto "Il sabato del restauro" delle giornate europee del patrimonio, l'iniziativa che prevede il recupero della scala del museo Cascella di Pescara oltre ad altri interventi di restauro che saranno in parte realizzati anche alla presenza del pubblico. L'obiettivo è sensibilizzare i cittadini ed avvicinarli al tema della tutela del patrimonio artistico e storico della città.

Sarà restaurato uno degli otto pannelli che decorano la scala del museo "La Vera Cabala del Lotto - Genova" che, come spiega la restauratrice Chiara Russo, curatrice del progetto, presenta deformazioni del supporto ligneo, causate da variazioni termoigrometriche, altre deformazioni localizzate, probabilmente provocate da infiltrazioni d'acqua, fori derivanti da azioni di insetti, alcune mancanze di pezzi e sfaldamento del perimetro. L'opera fu realizzata da Pietro Cascella nel 1942 quando aveva 21 anni. Il pannello misura 71.5 centimetri per 49.5 centimetri e rappresenta la città di Genova nelle sue peculiarità con i numeri attribuiti dalla cabala, il 19 e il 6.

Una parte dell'operazione sarà effettuato davanti agli occhi del pubblico che potranno partecipare alle visite della durata di un'ora e mezza rispettando tutte le normative anti Covid. La direttrice della fondazione Lizza:

Comprendere quanto lavoro e quanto studio ci sono dietro la conservazione di un'opera d'arte significa avere gli strumenti per valutare anche l'importanza di un sostegno economico per la valorizzazione dei beni culturali. I musei sono contenitori pulsanti, vivi, che restituiscono ai cittadini una parte della loro storia

La fondazione ha anche lanciato l'hashtag #insiemesipuò per una raccolta fondi necessaria non solo al restauro di tutti i pannelli ma anche della specchiera lignea che faceva parte dell'arredo originario di casa Cascella. Il presidente della Cagna ricorda che è ancora possibile donare il cinque per mille alla fondazione Genti D'Abruzzo.

L'assessore Paoni Saccone ha concluso:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Ho sostenuto con forza la possibilità di un'attività originale e innovativa - ha detto - impegnandomi per portare avanti una proposta interessante. Questo progetto apre una strada e auspico che iniziative come questa trovino sempre più spazio nel panorama culturale della nostra città"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La vigilessa di Pescara Monica Campoli protagonista a "Forum" [VIDEO]

  • Il Lotto premia l'Abruzzo: grande vincita ad Avezzano

  • Nuovo Dpcm, scatta la protesta a Pescara: corteo da piazza Muzii fino al Comune

  • SuperEnalotto bacia l'Abruzzo con una maxi vincita: centrato il "5" da 100.375,95 euro

  • Coronavirus, Marsilio sulle possibili chiusure in Abruzzo: "Non lo escludo ma si lavora giorno per giorno"

  • Maxi frode e corruzione all'Uoc di Cardiochirugia di Chieti: arresti anche a Pescara

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento