Lunedì, 20 Settembre 2021
Eventi

Sabato 7 agosto la "Nuotata città di Pescara", all'insegna dell'inclusione e solidarietà

L'evento è stato presentato questa mattina in Comune per la manifestazione non competitiva in acque libere che si terrà sabato 7 agosto

Presentata questa mattina a Pescara la prima edizione dell "Nuotata Città di Pescara" che si terrà a partire dalle ore 9 di sabato 7 agosto, e prevede una nuotata in acque libere non competitiva. La punzonatura si terrà al lido Panta Rei Beanch con partenza e arrivo alla nave di Cascella.

L'iniziativa è promossa dall'ASD Pescara Open Water in collaborazione con il Comune di Pescara, l'assessorato allo sport, l'assessorato alle Politiche per la disabilità, il Circuito Adriatico Acque libere (Caal) e l'ente di promozione sportiva Uisp Abruzzo e Molise.

L'assessore ha parlato di un bellissimo composto di eventi che coinvolge ragazzi disabili e la Fida, per sensibilizzare tutti al tema delle donazioni di sangue. Saranno 150 i partecipanti da tutta Italia. L'assessore Nicoletta Di Nisio ha aggiunto:

"Si tratta di una manifestazione molto importante perché è noto che la pratica sportiva sia di fondamentale importanza per la vita dei diversamente abili, sia sotto il profilo relazionale che di crescita dell'individuo verso una migliore condizione personale. Ringrazio per questo gli organizzatori"

Per Raffaella Cordisco, dell'asd Pescara Open Water, l'aspetto agonistico non prevale sull'obiettivo sociale della manifestazione, che terrà sei tappe fra Abruzzo e Marche con 150 ragazzi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sabato 7 agosto la "Nuotata città di Pescara", all'insegna dell'inclusione e solidarietà

IlPescara è in caricamento