Eventi

La ballerina classica Roberta Di Laura premiata a Montesilvano dalla Universum Academy di Lugano

La giuria del prestigioso premio, come ogni anno, ha scelto 10 personaggi femminili provenienti da ogni parte del mondo che si sono particolarmente distinti in diversi settori

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di IlPescara

Nuovi prestigiosi riconoscimenti per la ballerina pugliese Roberta Di Laura, che nei giorni scorsi ha ricevuto il Premio Internazionale "Universum Donna" per "il suo straordinario talento di ballerina classica che onora la danza italiana e internazionale" da parte della "Universum Academy Switzerland" di Lugano.

La giuria del prestigioso premio, come ogni anno, ha scelto 10 personaggi femminili provenienti da ogni parte del mondo che si sono particolarmente distinti in diversi settori. Quest'anno, accanto a personalità di spicco provenienti dall'Ucraina, dalla Grecia, dal Brasile e dal Canada, per il settore danza il riconoscimento è stato conferito alla giovane tarantina.

La cerimonia, svoltasi presso il Grand Hotel di Montesilvano alla presenza di alte cariche diplomatiche e istituzionali, ha visto anche l'attribuzione alla danzatrice, così come a tutte le altre premiate, della nomina di "Ambasciatrice di Pace" conferita dall'International University of Peace" con la seguente motivazione: "Visti gli attestati degli studi compiuti, tenuto conto del prezioso contributo profuso in campo culturale, sociale ed umanitario".

Un riconoscimento molto importante per la giovane ballerina dal talento già riconosciuto a livello internazionale e considerata personaggio di spicco del panorama della danza. Proprio pochi giorni fa Roberta è stata protagonista di due manifestazioni importanti quali il 45 "Congresso Mondiale di Ricerca sulla Danza" svoltosi a Varsavia e il "Festival Interculturale" a Colonia in Germania. L'ambito riconoscimento si aggiunge ad altri numerosi premi assegnati a Roberta quali: "La Notte degli Oscar", "Premio Internazionale Crisalide Città di Valentino" 2015, Premio "Nilde Iotti" e il "Premio Città di Monopoli" per la Categoria "Giovani".

Roberta, dopo i primi studi a Taranto, si è perfezionata studiando con i migliori docenti provenienti dalle maggiori accademie di danza, conseguito il diploma in danza , ha seguito diversi stages e corsi di perfezionamento presso accademie quali l'Accademia del Teatro alla Scala di Milano, la Scuola di Danza del Teatro dell'Opera di Roma e la Scuola del Balletto di Roma.

Ha vinto diversi concorsi e borse di studio. A soli 20 anni, dopo selezione tramite curriculum, Roberta è diventata membro del prestigioso "Consiglio Internazionale della Danza" di Parigi riconosciuto dall'Unesco, la più importante organizzazione per tutte le forme di danza a livello internazionale che le ha dato anche la possibilità di presentare lavori di ricerca sulla danza per i Congressi svoltisi ad Atene, San Pietroburgo, In Florida, Canada e a Tokyo.

Roberta ha curato le coreografie per diversi spettacoli e ha danzato in numerosi e prestigiosi eventi Roberta ha anche debuttato tra gli interpreti principali e in qualità di ballerina solista nella prestigiosa produzione internazionale "Titanic Live Concert" con musiche di Robin Gibb (Bee Gees) e R. J. Gibb con cui è impegnata in una tournée.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La ballerina classica Roberta Di Laura premiata a Montesilvano dalla Universum Academy di Lugano

IlPescara è in caricamento