menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Torna il “Premio Silvi, città di Mogol” dedicato ai cantautori

Il 23 e 24 Agosto Silvi farà da teatro alla IV edizione del "Premio Silvi, città di Mogol". In palio due borse di studio per frequentare la prestigiosa scuola del Maestro

E' stato aperto anche per quest'estate 2011 il bando per la IV edizione del concorso musicale “Premio Silvi, città di Mogol". I vincitori del concorso avranno la possibilità di partecipare al CET, il Centro Europeo di Toscolano, la scuola che Giulio Rapetti, in arte Mogol, ha aperto a Terni per la formazione di giovani talenti della musica italiana tradizionale.

Sono dunque in palio due borse di studio che potranno coronare il sogno di due giovani cantautori. La direzione artistica della manifestazione è affidata al critico musicale Dario Salvatori e al giornalista Massimo Cotto.

E' stata l’amministrazione comunale di Silvi a volere sin dal principio questo importante concorso canoro che vedrà in questa sua quarta edizione la direzione artistica di N’Duccio. Le giornate dedicate a questo importante premio sono il 23 e 24 Agosto in piazza dei Pini di Silvi Marina. A presiedere la giuria sarà il Maestro Giulio Rapetti (Mogol). Un'importante manifestazione che sa sempre ha dato prestigio alla città di Silvi e che ha ottenuto il patrocinio dal Ministero del Turismo.

L’assessore al Turismo di Silvi, Annapaola Mazzone, ha dichiarato che “il Premio Mogol quest’anno è stato valorizzato ed ampliato con una giuria ed una organizzazione di primo livello. Invitiamo i giovani cantautori a partecipare numerosi perché sarà una vetrina nazionale di primo piano”.
Potranno presentare domanda di iscrizione tutti quei giovani cantautori che abbiano già compiuto 16 anni, tuttavia i minorenni dovranno avre l'autorizzazione scritta dei genitori. Sia i solisti che i gruppi dovranno presentare 2 brani di cui uno inedito, rigorosamente in lingua italiana. A questo brano dovrà essere affiancata una cover rigorosamente personalizzata con musica e parole di un brano edito che servirà alla giuria per valutare l'impostazione il genere e lo stile.

Sarà sulla base del materiale inviato che la direzione artistica nominerà 10 finalisti che  potranno esibirsi dal vivo nelle giornate del 23-24 Agosto.
Ma non è tutto: i finalisti avranno un mese di tempo dalla loro convocazione per imparare e ben interpretare un altro brano scritto da Mogol ed assegnatogli dalla giuria.

Mogol ha contribuito notevolmente ad arricchire il repertorio della musica leggera italiana. Infatti oltre alla collaborazione con Lucio Battisti, suoi i brani più celebri di Caterina Caselli, Gianni Morandi, PFM, Bobby Solo, Little Tony, Dik Dik, Equipe 84, Fausto Leali e tanti altri. Durante la sua vita ha villeggiato spesso nel periodo estivo a Silvi Marina, nel palazzo storico Orsini e per questo, oltre che per i suoi meriti artistici, la città lo ha reso cittadino onorario.

La domanda di iscrizione dovrà pervenire all’organizzazione entro e non oltre le ore 24,00 del 30 giugno 2011, all’indirizzo postale "ARCA PRODUZIONI s.r.l. Via F. Fellini, 2 - 65010 Spoltore (Pe), o tramite posta elettronica al seguente indirizzo e-mail: info@lacanzonedelsole.it; od eventualmente consegnata a mano nella stessa sede, aperta tutti i giorni dalle ore 10 alle 13, esclusi festivi e prefestivi. È prevista una quota di iscrizione.

Per consultare il regolamento completo e la domanda di iscrizione visitare il sito www.lacanzonedelsole.it

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Attenzione al razzo cinese: l'ironia corre sul web [FOTO]

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento