Niente Jova Beach Party a Pescara: arriva il no dello staff del cantante

L'annuncio inaspettato arriva direttamente dal sindaco Masci e dall'assessore Cremonese

Niente Jova Beach Party a Pescara. Lo ha deciso lo staff del cantante che ha effettuato un sopralluogo nell'area vicino alla Madonnina messa a disposizione dal Comune. L'annuncio, inaspettato, arriva dal sindaco Masci e dall'assessore Cremonese che fin da subito, con l'annullamento della data a Vasto, si erano messi in moto per portare l'evento di Jovanotti a Pescara.

Il manager Salvadori ha dichiarato che vi sono diverse criticità logistiche fra cui la vicinanza all'area protetta del fratino che rendono impossibile organizzare l'evento a Pescara.

Il commento degli amministratori:

Abbiamo lavorato con entusiasmo ed impegno affinché la tanto attesa manifestazione potesse svolgersi nella nostra città, ma preso atto delle difficoltà, che in un sopralluogo di ieri, gli organizzatori hanno riscontrato e reputate insormontabili, facciamo presente che Pescara resta disponibile. Auguriamo che il Jova beach party trovi ancora spazio nella nostra regione e tifiamo per una città della nostra zona, ad esempio che si concretizzi a Montesilvano contigua località balneare che potrebbe offrire aree più adeguate. Se così fosse, l’evento rappresenterebbe un primo emblematico passaggio della Grande Pescara. Noi metteremmo a disposizione tutte le nostre potenzialità , per poter organizzare insieme una appropriata gestione del territorio

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pescara in lutto, è morto Andrea "lo sai" [FOTO]

  • Terremoto, parla l'esperto: "Area ad alta pericolosità sismica"

  • Aeroporto d'Abruzzo, pronto il bando per i nuovi voli: ecco le destinazioni

  • Terremoto oggi in Abruzzo, scossa avvertita anche a Pescara

  • Uomo ritrovato senza vita dalle unità cinofile di Abruzzo K9 [FOTO]

  • Sabato 16 e domenica 17 novembre la festa è alle Porte

Torna su
IlPescara è in caricamento