rotate-mobile
Lunedì, 15 Agosto 2022
Eventi

Si chiuderà con il "Gran gala du Cirque" l'edizione 2022 di Funambolika

Sabato 8 e domenica 9 luglio ci saranno gli ultimi due spettacoli con l'arrivo a Pescara della quattordicesima edizione del Gran Gala du Cirque, in programma al Teatro d’Annunzio

Chiude in bellezza e all'insegna del sold out l'edizione 2022 di Funambolika, il Festival Internazionale del nuovo circo, promosso dall'Ente Manifestazioni Pescaresi. Appuntamento venerdì 8 e sabato 9 luglio al Teatro D'Annunzio con la quattordicesima edizione di Funambolika, Festival internazionale del nuovo circo, promosso dall'Ente manifestazioni pescaresi. Lo spettacolo, sold-out dell'estate, è un'intuizione unica: riunire per una serata i maggiori talenti circensi del momento e le stelle emergenti da tutto il mondo. Un casting, che richiede un anno di preparazione con due serate uniche al mondo, con nuovissimi fuoriclasse internazionali del mondo circense fra comicità, acrobazie, suspence e raffinate coreografie regalando emozioni uniche al pubblico.

In esclusiva a Pescara, sarà possibile ammirare dal vivo le stelle che hanno partecipato ai maggiori talent show televisivi del pianeta e ai più grandi festival circensi. Il Gala è diretto da Raffaele De Ritis (fondatore di Funambolika) assieme ad Alessandro Serena, due massimi esperti del settore, con all'attivo la cura di celebri trasmissioni televisive (tra cui il Festival di Monte Carlo) e l'ideazione di centinaia di eventi nel mondo. Il disegno luci è di Andrea Ginestra, production advisor il maestro Ennio Tinari, aerial director Tibo Gilbert. Saranno presenti Jump'nroll, una innovativa troupe internazionale di saltatori, che ha inventato uno speciale dispositivo di "trampoli elastici", capaci di capriole in aria, spericolati salti sulle corde e temerari equilibri;  Maria Sarach, equilibrista di una delle più antiche dinastie russe, ha creato una coreografia che le è valsa un premio al Festival di Monte Carlo e una residenza con il Cirque du Soleil; Duo Luna, una coppia di acrobate al cerchio aereo, da Stati Uniti e Canada, applaudite a Las Vegas e nei più importanti teatri di music-hall internazionali; Lemon Brothers dalla Russia, un trio di acrobati ispirato all'epoca d'oro dello swing, con voli vertiginosi fino a dieci metri d'altezza; Aime Morales dal Venezuela, un genio dell'avanguardia circense che unisce comicità e acrobazia. È il campione del mondo di circo, premiato con la medaglia d'oro al Festival Mondial du Cirque de Demain di Parigi; Victor Krakhinov è uno dei più veloci giocolieri del mondo: ha creato il proprio numero fuoriclasse in una fantasia rock ispirata a Beethoven, in cui da autentico recordman riesce a lanciare e riprendere al volo fino a sette oggetti contemporaneamente; Lucchettino, gruppo di artisti italiani famosi nel mondo, portati a Parigi da Arturo Brachetti, assicureranno al Gala i loro interventi di comicità a e magia; Anthony Cesar, dal Belgio, è l'enfant prodige del circo attuale, reduce da Broadway e trionfatore a Italia’s Got Talent e France’s Got Talent. A Pescara presenterà in prima mondiale la sua nuova creazione: una danza aerea nel vuoto ispirata a David Bowie.

Tutte le info su www.funambolika.com.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si chiuderà con il "Gran gala du Cirque" l'edizione 2022 di Funambolika

IlPescara è in caricamento