rotate-mobile
Eventi

Torna dopo lo stop per il Covid la Fiera mercato nazionale del Radioamatore

Appuntamento sabato 27 novembre e domenica 28 novembre. Appuntamento al palafiere in via Tirino

Torna dopo un anno di stop dovuto alla pandemia, l'appuntamento per gli appassionati radioamatori di Pescara e dell'Abruzzo. Sabato 27 e domenica 28 novembre si terrà infatti la 55esima edizione della Fiera mercato nazionale del Radioamatore di Pescara. Appuntamento al palafiere in via Tirino 431. Moltissime le ditte espositrici presenti e gli eventi collaterali organizzati con prodotti di alta qualità e certificati. Alla presentazione era presente il sindaco di Pescara Carlo Masci, assieme al direttore di PescaraFiere Giancarlo Cianflone e al presidente dell’Associazione radioamatori Pescara Antonino Di Camillo.

Il sindaco ha dichiarato:

“L’edizione numero 55 della Fiera nazionale del Radioamatore significa tanto in termini di prestigio e importanza sia per la manifestazione stessa, sia per Pescara città. Inoltre il PescaraFiere, dopo essere stato per tanto tempo il Centro Vaccinale di prestigio, torna a essere luogo di eventi e fiere di valore; anche questo è un segnale importante di ripresa e rinascita”. Il presidente Di Camillo ha aggiunto:

“Abbiamo sofferto anche noi il lungo periodo di stop ma rinunciare alla scorsa edizione è stata una scelta fatta nel rispetto della salute pubblica che resta la priorità. La 55^ edizione della Fiera Nazionale del Radioamatore, non si limita al solo aspetto commerciale della manifestazione: è molto di più; si tratta cioè di uno studio tecnico continuo su nuove modalità di comunicazione anche a sostegno delle associazioni. Ad esempio abbiamo avviato una collaborazione con il Salvamento-Soccorso Costiero installando presso la loro sede al porto canale, una stazione fissa.

Ecco, il rapporto sinergico con le associazioni è un aspetto davvero importante nel nostro lavoro. Poi ci sono i ragazzi ai quali va dato un riconoscimento per la loro capacità di inventarsi un lavoro; a loro daremo infatti delle coppe quale sprono per continuare. Infine in questa edizione è altresì prevista lpossibilità di sostenere l’esame per diventare radioamatori alla presenza di docenti provenienti direttamente dagli Usa”.

Presenti anche alcuni istituti scolastici. Per l'accesso che è a pagamento, occorre disporre di green pass e mascherina.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torna dopo lo stop per il Covid la Fiera mercato nazionale del Radioamatore

IlPescara è in caricamento