Domenica, 17 Ottobre 2021
Cultura

Tanta gente nei musei d'Abruzzo a Capodanno, ma Casa d'Annunzio è fanalino di coda

Vanno meglio L'Aquila e Chieti. Il risultato dà comunque soddisfazione non solo per i numeri, più di 2000 i visitatori complessivi, ma per la varietà dell'offerta culturale con mostre che arricchiscono le collezioni permanenti nei musei

La coincidenza, quest’anno, del 1° gennaio con la prima domenica del mese, sempre a entrata gratuita nei musei statali, ha visto numerosi visitatori nei siti del Polo Museale dell’Abruzzo diretto da Lucia Arbace. Particolarmente significativi i riscontri al MUNDA, a L’Aquila, e al Museo di Arte Sacra di Celano con circa 500 visitatori ciascuno che risultano, quindi, i musei più visitati nella nostra regione.

Seguono i Musei Archeologici di Chieti, Villa Frigerj e La Civitella, e Casa d’Annunzio a Pescara, che quindi si rivela il fanalino di coda in questa speciale classifica. Un risultato che dà comunque soddisfazione non solo per i numeri, più di 2000 i visitatori complessivi, ma per la varietà dell’offerta culturale con mostre che arricchiscono le collezioni permanenti nei musei.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tanta gente nei musei d'Abruzzo a Capodanno, ma Casa d'Annunzio è fanalino di coda

IlPescara è in caricamento