Cultura

La scuola di danza Rassjanka rappresenta l'Abruzzo all’Hybrid Tour 2021

Gli allievi partecipanti al concorso danzeranno oggi pomeriggio all'Aurum in diretta streaming a partire dalle ore 17,55. Sabato 3 luglio è prevista la finale in Lombardia

Con un balletto eseguito sullo sfondo dell’Aurum, sulle note di The Bronze Horseman del compositore ucraino Reinhold Glière, 11 allievi della scuola di danza Rassjanka di Pescara sono stati scelti da una prestigiosa giuria come rappresentanti della regione Abruzzo nell’ambito del progetto targato World Dance Award dal titolo 'Call to action 2021 Edition'. La coreografia vincitrice, realizzata dalla direttrice della scuola, insegnante e coreografa Marina Kozina, sarà eseguita in diretta streaming oggi pomeriggio, dalle ore 17.55, sempre all’Aurum. Il progetto è ideato dall’associazione culturale lombarda Art & Culture Events con l’obiettivo di valorizzare la cultura e l’arte coreutica come patrimonio educativo, di coesione sociale e di rinascita dei talenti.

L’obiettivo dell’Hybrid Tour 2021 è raccontare, attraverso l’arte, l’Italia e i suoi luoghi più rappresentativi: dalle montagne alle infinite isole, dal mare ai piccoli borghi nascosti, dai laghi ai grandi monumenti, un lungo racconto con un narratore d’eccezione: la danza. Ecco dunque che ciascuna scuola in gara ha dovuto realizzare un video contenente la propria coreografia eseguita in un luogo storico e significativo della propria città, oltre a un ulteriore breve video per raccontare la storia dell’edificio scelto, che nel caso della Rassjanka era appunto l’Aurum.

La giuria di esperti, che ha già premiato la Rassjanka scegliendo la sua esibizione come vincitrice fra le abruzzesi che hanno partecipato alla gara, decreterà poi il vincitore che avrà accesso diretto alla categoria 'Composizione Coreografica' al prossimo World Dance Award Maggiore Lake Edition che si svolgerà a novembre nel Teatro Maggiore di Verbania. La proclamazione avverrà sabato 3 luglio in live streaming da Madesimo, piccolo borgo lombardo che ospita la kermesse, durante il palinsesto pomeridiano.

Soddisfatta dell’esibizione delle sue allieve, la maestra Kozina si è dichiarata entusiasta dell’evento che insieme agli altri concorsi a cui la scuola di danza ha partecipato durante l’anno, rappresenta un modo per permettere ai ragazzi di esprimersi soprattutto in questo terribile periodo di isolamento dettato dalla pandemia. Kozina si augura di poter tornare presto ad esibirsi sul palcoscenico davanti al pubblico, per la soddisfazione dei suoi allievi che nonostante le limitazioni del Covid si sono allenati intensamente per tutto l’anno poiché atleti agonisti: “La bellezza non si può fermare - ha dichiarato Kozina - e noi non abbiamo mai smesso di sognare e lavorare”.

Gli allievi della Rassjanka partecipanti al concorso sono Giorgia Mammarella, Cecilia Natale, Tommaso Di Tullio, ?Giulia Sferrella, Aurora Tollin, Viola Rosato, Francesca Tacconelli, Elisa Candido, Sara Ciccarelli, Ludovica Puntillo e Miley Bellantuono.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La scuola di danza Rassjanka rappresenta l'Abruzzo all’Hybrid Tour 2021

IlPescara è in caricamento