Remo Rapino, vincitore del Premio Campiello 2020, presenta "Vita, morte e miracoli di Bonfiglio Liborio"

Giovedì 17 settembre si terrà all'Auditorium Petruzzi l’incontro con Remo Rapino, vincitore del Premio Campiello 2020 con "Vita, morte e miracoli di Bonfiglio Liborio". Lo scrittore lancianese, per la prima volta fuori dalla sua Lanciano e dal circuito Campiello, racconta le avventure di Liborio, accompagnato da Giuliano Di Tanna. Ingresso libero.

Nato nel 1951, Rapino è stato insegnante di filosofia nei licei e vive attualmente a Lanciano. Ha pubblicato i racconti "Esercizi di ribellione" (Carabba 2012) e alcune raccolte di poesia, tra cui "La profezia di Kavafis" (Moby-dick 2003) e "Le biciclette alle case di ringhiera" (Tabula Fati 2017).

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

I più visti

  • “Plusultra” di Daniela Spaletra al 16 Civico

    • Gratis
    • dal 12 settembre al 12 ottobre 2020
    • 16 Civico
  • Giornata dell'associazione Dimore Storiche Italiane, ecco le visite nel Pescarese

    • Gratis
    • 4 ottobre 2020
    • Villa Basile
  • Ripartono i corsi di fotografia in aula

    • dal 10 settembre al 22 ottobre 2020
  • BicchieRino (tribute Rino Gaetano) al Siren's Corner

    • 2 ottobre 2020
    • Siren's Corner
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    IlPescara è in caricamento