Remo Rapino, vincitore del Premio Campiello 2020, presenta "Vita, morte e miracoli di Bonfiglio Liborio"

Giovedì 17 settembre si terrà all'Auditorium Petruzzi l’incontro con Remo Rapino, vincitore del Premio Campiello 2020 con "Vita, morte e miracoli di Bonfiglio Liborio". Lo scrittore lancianese, per la prima volta fuori dalla sua Lanciano e dal circuito Campiello, racconta le avventure di Liborio, accompagnato da Giuliano Di Tanna. Ingresso libero.

Nato nel 1951, Rapino è stato insegnante di filosofia nei licei e vive attualmente a Lanciano. Ha pubblicato i racconti "Esercizi di ribellione" (Carabba 2012) e alcune raccolte di poesia, tra cui "La profezia di Kavafis" (Moby-dick 2003) e "Le biciclette alle case di ringhiera" (Tabula Fati 2017).

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • “L’intelligenza artificiale nella diagnosi medica: opportunità e pericoli”: ne parla Daniele Regge

    • Gratis
    • 26 febbraio 2021
  • "Ripristinare fiducia e onestà nella società", webinar con Arianna Lezza lunedì 22 febbraio

    • solo oggi
    • Gratis
    • 22 febbraio 2021

I più visti

  • Otto incontri online per imparare a leggere ad alta voce "con il cuore"

    • dal 12 gennaio al 9 marzo 2021
  • “L’intelligenza artificiale nella diagnosi medica: opportunità e pericoli”: ne parla Daniele Regge

    • Gratis
    • 26 febbraio 2021
  • "Ripristinare fiducia e onestà nella società", webinar con Arianna Lezza lunedì 22 febbraio

    • solo oggi
    • Gratis
    • 22 febbraio 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    IlPescara è in caricamento